Rubrik, si rinnova la piattaforma di Cloud Data Management

Con la nuova versione Andes 5.2, performance VMware al top, controllo ancora migliore per i DBA Oracle e avanzate funzionalità per affrontare la compliance

Trasformazione Digitale Cloud
Il multi cloud di Rubrik si arricchisce con la versione Andes 5.2 della propria piattaforma di Cloud Data Management che gestisce, governa e orchestra i dati attraverso data center e cloud  

Con Andes 5.2, la cui disponibilità generale è prevista per maggio, le aziende possono aumentare la resilienza, accelerare i cicli di sviluppo con una più rapida clonazione dei database e ottimizzare il tempo amministrativo eliminando la complessità. La nuova versione offre infatti ottime prestazioni VMware, un controllo migliorato per i DBA Oracle e avanzate funzionalità per affrontare la conformità all'interno di settori altamente regolamentati. 

Nel dettaglio, Rubrik Andes 5.2 introduce lo streaming di dati multinodo per VMware vSphere, al fine di ottenere un miglioramento fino a 5 volte della velocità di backup per le grandi VM multi-terabyte. La nuova release offre anche un incremento della velocità di ripristino fino a 3 volte, consentendo RTO e RPO aggressivi per i crescenti requisiti VMware. Considerata la resilienza nativa, Andes 5.2 assicura che i backup e i ripristini VMware siano completati più rapidamente che mai grazie alla ricerca predittiva e alla possibilità di ripristinare i file su qualsiasi VM.

Inoltre, con maggiori flessibilità e controllo per i DBA Oracle, Andes 5.2 accelera i tempi di sviluppo creando rapidamente cloni di test/dev. Con il recupero roll-forward, i DBA Oracle possono ora ripristinare automaticamente un database danneggiato allo stato più recente prima che il guasto si verificasse. Rubrik offre una soluzione di protezione completa e moderna per qualsiasi ambiente Oracle, incluso il supporto completo per Oracle Database Appliance, Oracle Exadata, Oracle 12cR2, 18c e 19c, Oracle RAC One Node, Oracle RAC e Oracle Direct NFS.

Infine, Andes 5.2 fornisce un accesso alla console di amministrazione potenziato basato sui ruoli, consentendo alle aziende di impostare le autorizzazioni in base alle proprie esigenze. Una nuova serie di ruoli predefiniti migliora la conformità e fa risparmiare tempo, permettendo di concedere rapidamente l'accesso senza il rischio di esporre i dati archiviati o le politiche di backup. Andes 5.2 offre alle organizzazioni IT nuove funzionalità di conservazione per rispondere rapidamente ai requisiti legali e di conformità, consentendo di conservare snapshot a tempo indeterminato ed evitando future modifiche.

"Oggi, l'IT aziendale deve gestire crescenti volumi di dati e l'aumento complessivo dei costi e della complessità dei sistemi legacy, garantendo al tempo stesso la continuità operativa in ambienti eterogenei", sottolinea Dan Rogers, Presidente di Rubrik. "Andes 5.2 permette alle aziende che puntano su VMware di migliorare in modo significativo le prestazioni, mettendo inoltre a disposizione dei database administrator nuovi strumenti, che renderanno più semplice il proprio lavoro, con la tranquillità di poter rendere disponibili le copie richieste, se e quando necessarie.”
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Webinar

Attacco al cloud, così stanno sabotando la ripartenza. Correre ai ripari, evitare rischi

Speciale

Obiettivo PMI Italiane

Speciale

Stampa gestita: il servizio conquista

Speciale

HPE Innovation Lab NEXT: ripartire con la co-innovazione

Webinar

La cyber security agile per la nuova IT

Calendario Tutto

Magazine Tutti i numeri

ImpresaCity Magazine


Leggi il Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter

contatori