Commvault in partnership con Oracle nel segno del Data Management as a Service

Con Metallic Data Management as a Service (DMaaS) sulla OCI, il mondo enterprise protegge i dati dalle minacce, semplificandone gestione e ripristino e rispettando la data residency

Cloud

Commvault ha esteso la partnership strategica con Oracle per includere Metallic Data Management as a Service in Oracle Cloud. Nell’ambito della strategia multi-cloud di Commvault, i servizi Metallic saranno offerti sulla Oracle Cloud Infrastructure (OCI) e disponibili in tutte le regioni commerciali OCI a livello globale.

Nelle intenzioni dichiarate, la partnership garantirà migliore rapporto prezzo-prestazioni, sicurezza integrata avanzata e semplificazione di ripristino e gestione per i clienti che desiderano accelerare la transizione a OCI. Sfruttando lo storage OCI per la protezione air-gapped avanzata dal ransomware, i clienti Oracle possono ora proteggere le risorse di dati critici nel cloud on-premise, mantenendo flessibilità dello storage gestito dal cliente o di un servizio di protezione dei dati in modalità SaaS, comprensivo di cloud storage gestito.

Metallic DMaaS protegge i dati dei clienti da corruzioni, accessi non autorizzati e altre minacce in settori di business fondamentali, tra cui assicurazioni, servizi finanziari, manifatturiero e difesa, rivelandosi molto efficace nella lotta contro ransomware e cyberattacchi. Con Metallic DMaaS, i clienti possono eseguire facilmente il backup del proprio footprint digitale, in qualsiasi modello di consumo, dai workload cloud-native a quelli on-premises, compresi database, macchine virtuali, Kubernetes e storage di file e oggetti.

Grazie al supporto di Oracle Cloud Infrastructure e al suo utilizzo, la protezione dei dati di Metallic si estende ora alle macchine virtuali Oracle, ai database Oracle, a Oracle Container Engine (OKE) e a Oracle Linux, ed è disponibile per gli oltre 400.000 clienti enterprise Oracle e per gli oltre 100.000 clienti che si sono affidati a Commvault e intendono sfruttare Oracle Cloud Infrastructure per proteggere i propri dati mission-critical.

Commvault è membro di Oracle Partner Network e, insieme a Oracle, proporrà Metallic DMaaS in modo congiunto in un'alleanza che accelererà gli sforzi di espansione globale di Metallic. Inoltre, Metallic sarà disponibile nell’Oracle Cloud Marketplace.


Caly Magouyrk di Oracle

"La protezione dei dati e il rispetto dei requisiti di conformità sono una necessità nell'ambiente aziendale attuale, ed è per questo che siamo certi che le funzioni di sicurezza integrate e sempre attive di OCI, combinate a Metallic DMaaS, forniranno ulteriore tranquillità ai nostri clienti congiunti", commenta Clay Magouyrk, executive vice president di Oracle Cloud Infrastructure in Oracle.


SAnjay Mirchandani, Presidente e Ceo di Commvault

"La resilienza non è mai stata così fondamentale. Questa partnership offre ai clienti soluzioni di riferimento del settore necessarie per contenere la dispersione dei dati e proteggerli in un panorama di minacce implacabili, consentendo loro di accelerare le loro iniziative nel cloud", conclude Sanjay Mirchandani, president e chief executive officer di Commvault.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Speciale

Internet of Things in Italia: Sviluppo e Novità

Monografia

La sostenibilità al centro

Speciale

Software Enterprise

Speciale

Veeam On Tour 2022

Webinar

Advanced Cluster Security: come si mette davvero al sicuro il cloud

Calendario Tutto

Set 14
ACRONIS - Imposta correttamente la tua strategia di Disaster Recovery
Ott 20
SAP NOW 2022

Magazine Tutti i numeri

ImpresaCity Magazine


Leggi il Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter