Leonardo e Tinexta, partnership su cyber security e digital trust per i processi industriali nazionali

Siglato un Memorandum di Intesa per la collaborazione su progetti in ambito Industry 4.0 e per la sicurezza dei dati del sistema produttivo italiano

Industria 4.0 Sicurezza
Collaborazione su progetti in ambito Industry 4.0 e per la sicurezza dei dati del sistema produttivo italiano. Questo l’oggetto del Memorandum di Intesa siglato tra Tinexta, società attiva nei servizi Digital Trust, Cybersecurity, Credit Information & Management e Innovation & Marketing, e Leonardo, la multinazionale italiana dedicata al presidio delle tecnologie strategiche per la sicurezza del Paese. 

La partnership tra Leonardo e Tinexta, dettaglia una nota, intende fornire al mercato risposte efficaci e complete per la riduzione del rischio di attacchi informatici nel contesto della digital trasformation di organizzazioni pubbliche e private. Obiettivo dell’intesa è nel dettaglio quello di proteggere dalla minaccia cyber il tessuto produttivo italiano e in particolare i settori che, secondo il report di Yoroi, che fa parte del Gruppo Tinexta, si sono dimostrati più vulnerabili agli attacchi nell’ultimo anno: aziende manifatturiere, società di servizi finanziari, settore tessile e moda e utilities.

L’accordo prevede la combinazione delle soluzioni della Business Unit Tinexta Cyber con le attività e competenze del centro di eccellenza di Leonardo per la cyber security e del Global Security Operation Center di Chieti. In dettaglio, le due aziende integreranno le rispettive componenti tecnologiche verticali in ambito Internet of Things (IOT), Operational Technology (OT), Digital Trust, identità digitale distribuita basata su BlockChain, Digital Onboarding e riconoscimento remoto, in soluzioni complete per il monitoraggio delle infrastrutture critiche nazionali. Sarà così possibile assicurare il valore legale della transazione in tutti quei processi che prevedono l’utilizzo di tali tecnologie e potranno essere abilitati interi processi in modalità nativamente digitale, con la garanzia del Trust Service Provider Europeo InfoCert, che fa parte del Gruppo Tinexta.

“Con Leonardo condividiamo la forte attenzione ai temi della cybersecurity e della fiducia digitale convinti che rappresentino un asset strategico per la ripresa economica e per lo sviluppo del sistema Paese - commenta Pier Andrea Chevallard, Amministratore Delegato di Tinexta. – Poter contare su infrastrutture digitali sicure è infatti un prerequisito indispensabile per la competitività delle imprese e come Gruppo Tinexta siamo impegnati nella loro creazione e nel costante miglioramento, proprio attraverso l’integrazione degli aspetti di certificazione fiduciaria e di sicurezza delle informazioni. Il Memorandum che annunciamo oggi nasce dunque con l’intenzione di mettere a fattor comune le migliori esperienze e le soluzioni più innovative di due importanti gruppi italiani per la protezione di milioni di dati sensibili e per lo sviluppo e la diffusione del concetto di fiducia digitale, indispensabile per la validità legale di innumerevoli transazioni digitali quotidiane”.  

“Garantire la sicurezza informatica delle nostre imprese significa assicurarne la continuità operativa, proteggerle dall’altissimo costo del cyber crime in termini economici e di immagine e poter abbracciare con fiducia il trend di trasformazione digitale che è, e sempre più sarà, prerequisito fondamentale per la crescita sostenibile – evidenzia Tommaso Profeta, Managing Director della Divisione Cyber Security di Leonardo – La partnership con Tinexta e la sinergia tra le nostre offerte dedicate alla cyber security e al digital trust ci consente di ampliare ulteriormente il ventaglio delle soluzioni per la digitalizzazione e la sicurezza, tra i pilastri del nostro piano strategico Be Tomorrow – Leonardo 2030”
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter

contatori