Logo ImpresaCity.it

Il multicloud è più semplice e sicuro con Red Hat e Juniper Networks

Più facile gestire servizi e app in ambienti multicloud con la nuova iniziativa dei due vendor 

Semplificare la gestione degli stack in ambienti ibridi o multicloud con una soluzione unificata, in grado di gestire connettività, sicurezza e visibilità, permettendo alle aziende di evitare il lock-in e favorendo l’innovazione. Questo lo scopo dell’iniziativa congiunta di Red Hat e Juniper Networks, che integra Red Hat OpenStack Platform, una piattaforma IaaS altamente scalabile, e OpenShift Container Platform, piattaforma Kubernetes, con Contrail Enterprise Multicloud di Juniper, che consente l’orchestrazione e il monitoraggio multicloud-ready indipendentemente dai workload e dagli ambienti cloud, che possono essere multivendor. 

Contrail Enterprise Multicloud di Juniper orchestra infatti policy e controlli end-to-end con virtual network overlay per centralizzare la gestione del traffico di rete e il controllo delle policy con la gestione delle macchine virtuali. Offrendo una piattaforma SDN con elevate capacità di sicurezza e monitoraggio, Contrail Enterprise Multicloud semplifica ed elimina le complessità legate a implementazione e gestione, mantenendo un ambiente cloud aperto e sempre sicuro.

La transizione al cloud è sempre più complessa, ma disporre di una soluzione unificata e automatizzata può semplificare i processi e aumentare la visibilità”, ha commentato Bikash Koley, Chief Technology Officer di Juniper Networks. “L’IT moderno richiede soluzioni aperte pensate per soddisfare i requisiti attuali e futuri. Mentre le soluzioni di rete e di infrastruttura cloud proprietarie hanno fatto il loro dovere, non sono state pensate con la flessibilità che l’open source può garantire a un mondo hybrid cloud in cui i clienti desiderano maggiore agilità e innovazione”, ha invece sostenuto Lars Hermann, general manager, Portfolio Programs and Strategy di Red Hat.  

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 30/05/2018

Speciali

speciali

La sicurezza informatica al servizio della digital transformation

speciali

Check Point Experience, il futuro della cybersecurity è servito