▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...

Digital Manufacturing: Zerynth mette insieme IoT e AI

La Zerynth Industrial IoT & AI Platform si propone come ponte tra macchinari di fabbrica, sensori e sistemi IT tradizionali. Puntando sulla semplicità.

Industria 4.0

Una piattaforma personalizzabile che combina sinergicamente diverse applicazioni IoT basate sull’Intelligenza Artificiale e che, in logica Industry 4.0, può connettersi ai macchinari di produzione - anche a quelli "legacy" che non sono connessi nativamente - e dialogare con i tradizionali sistemi IT aziendali. Questa è in estrema sintesi la Zerynth Industrial IoT & AI Platform, una nuova soluzione che l'azienda pisana ha sviluppato per il mondo del manufacturing.

Zerynth punta molto sulla semplicità della sua soluzione. Che, dichiara, permette di collegare in poche ore e "in modalità plug-and-play" tutti i principali componenti di una fabbrica: "macchinari moderni, legacy, produttivi, ausiliari e quadri elettrici". Integrando poi l'ambiente industriale con i principali sistemi IT dell'azienda utente, in primo luogo le piattaforme ERP e MES.

"Conoscere a fondo l’andamento dei consumi, i costi operativi, i tempi e le modalità per una manutenzione preventiva/predittiva e tracciare l’avanzamento della produzione rappresentano le fondamenta di una gestione efficiente delle risorse", spiega in questo senso Daniele Mazzei, Chief Product Officer di Zerynth.

Partecipa agli ItalianSecurityAwards 2024 ed esprimi il tuo voto premiando le soluzioni di cybersecurity che reputi più innovative

Mazzei sottolinea anche come la platea potenziale della Zerynth Industrial IoT & AI Platform sia ampia. Dalle imprese del manifatturiero, particolarmente sensibili al tema della produttività e al rispetto di KPI e degli indicatori di efficacia, alle aziende di servizi, che "hanno necessità di comprendere il quadro generale del sistema fabbrica in ogni dettaglio per sviluppare una strategia di successo".

Operativamente, il portale web della piattaforma Zerynth presenta una raccolta di applicazioni preconfigurate, ciascuna mirata a una funzione specifica. Ad esempio, i moduli Machines, Consumption e Maintenance consentono di monitorare e gestire da remoto i macchinari di fabbrica, mentre il modulo Productivity analizza i parametri di produttività e Work Orders traccia gli ordini di lavoro.

Il complesso delle applicazioni, spiega Zerynth, è organizzato secondo diversi livelli di accesso, a seconda del tipo di macchinario e di attività che si intende tenere sotto controllo. Ed è personalizzabile, nel senso che è possibile definire moduli custom usando Grafana come editor di dashboard personalizzate che attingono ai dati raccolti dagli impianti. La raccolta dati in sé viene eseguita dagli Zerynth AI Edge Device, ossia dispositivi IoT che si integrano con i macchinari di produzione.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter