Industria Farmaceutica Galenica Senese: CapEx dimezzati con l’iperconvergenza targata StorMagic

Una soluzione moderna e iperconvergente riduce le complessità di gestione dei dati e assicura numerosi vantaggi alla società farmaceutica toscana

Trasformazione Digitale

Con oltre settant’anni di attività, Industria Farmaceutica Galenica Senese, che ha sede a Monteroni d’Arbia alle porte di Siena, è oggi specializzata nella produzione di farmaci infusionali e iniettabili. L’azienda era alla ricerca di una nuova soluzione di archiviazione per gestire i dati per il sistema di dati cromatografici Empower di Waters, fondamentale per l’attività. Si trattava di una duplice sfida, in quanto l’intenzione era quella di adottare una soluzione moderna e iperconvergente che riducesse le complessità di gestione dei dati, ma data la pandemia in atto nel 2020, vi era carenza di server: utilizzarne di nuovi avrebbe potuto richiedere mesi e l’azienda desiderava installare la soluzione di archiviazione nel proprio laboratorio il prima possibile.



L’iperconvergenza in campo

Per aggirare i tempi di attesa eccessivi, il partner di fiducia Silog Sistemi Logici aveva quindi suggerito di prendere in considerazione soluzioni iperconvergenti da eseguire su server ricondizionati, unitamente alle soluzioni SAN Synology e HCI StorMagic, in grado entrambe di eliminare efficacemente nuovi server hardware difficili da trovare, per trovare la soluzione migliore per le loro esigenze.

Nel dettaglio, Silog Sistemi Logici ha suggerito i server HPE DL360 Gen9 ricondizionati su cui installare SvSAN di StorMagic e Windows Server 2022, per creare un cluster di failover compatto, ad alta disponibilità e iperconvergente. Il sistema, che è stato installato in meno di un mese, si è rivelato perfetto per semplificare la gestione e aumentare la scalabilità, occupando meno spazio della soluzione precedente nel piccolo laboratorio farmaceutico.

Oggi, i server HPE ricondizionati che eseguono SvSAN di StorMagic forniscono un ambiente ad alta disponibilità per il sistema di dati cromatografici (CDS) Empower di Waters, l’applicazione per la cromatografia liquida ad alte prestazioni (HPLC). L’infrastruttura si basa su una rete TCP/IP standard, dove gli strumenti sono collegati direttamente ai server. Gli utenti si interfacciano con il sistema tramite il server delle applicazioni Empower, dove vengono condotte le analisi. Il cluster di failover creato da SvSAN di StorMagic assicura che Empower rimanga online senza interruzioni.



I vantaggi

L’utilizzo di SvSAN di StorMagic ha consentito a Industria Farmaceutica Galenica Senese di risparmiare il 50% sui costi CapEx rispetto all’hardware associato alle SAN fisiche tradizionali. Inoltre, scegliendo una soluzione SvSAN iperconvergente, l’azienda ha potuto constatare con soddisfazione l’elevata disponibilità offerta rispetto alla precedente configurazione a server singolo.

Inoltre, grazie alla scelta di utilizzare server ricondizionati, l’intero sistema è stato installato in meno di un mese, evitando i lunghi ritardi nella catena di approvvigionamento globale dovuti alla nota pandemia. Sintetizzando, si è in sostanza trattato di una soluzione creativa e intelligente per realizzare un progetto di cluster a due nodi in business continuity in tempi rapidi, dribblando i ritardi nelle consegne dell’hardware che si stanno verificando da qualche tempo.


Alessio Bolognesi, IT Manager di Industria Farmaceutica Galenica Senese

Il nostro obiettivo principale era rendere operativa la nuova soluzione di archiviazione del nostro laboratorio il più rapidamente possibile. I nostri partner, Silog Sistemi Logici e Ready Informatica, hanno suggerito di esplorare soluzioni HCI su server ricondizionati per evitare i lunghi tempi di attesa per l’hardware, diventati comuni nel corso della pandemia. Abbiamo seguito i loro consigli e, in meno di trenta giorni, il nostro laboratorio è stato completamente attrezzato con un cluster di failover SvSAN ad alta disponibilità che ha soddisfatto tutte le nostre esigenze senza problemi o tempi di attesa”, evidenzia Alessio Bolognesi, IT Manager di Industria Farmaceutica Galenica Senese.

Non solo: “StorMagic SvSAN ci ha consentito di ridurre drasticamente il CapEx del 50%, poiché non abbiamo dovuto acquistare una SAN tradizionale o server nuovi di zecca per installarla ed eseguirla rapidamente. Inoltre, abbiamo aumentato il tempo di attività rispetto alle alternative più costose a server singolo. SvSAN è la scelta perfetta al giusto prezzo, supportata dagli eccellenti e reattivi team di prevendita e supporto di StorMagic”, conclude Alessio Bolognesi.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Speciale

Red Hat Summit Connect e Open Source Day

Download

La nuova cyber security: cosa ne pensano i CISO italiani

Speciale

Internet of Things in Italia: Sviluppo e Novità

Monografia

La sostenibilità al centro

Speciale

Software Enterprise

Calendario Tutto

Feb 16
Commvault Connections on the Road | Milano
Mar 22
IDC Future of Work
Giu 08
MSP DAY 2023 - 8/9 Giugno

Magazine Tutti i numeri

ImpresaCity Magazine


Leggi il Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter