Reply, shopping in Francia nell’ambito Agile e Digital Transformation

Wemanity, società di consulenza francese attiva anche in Benelux e in Marocco, entra a far parte del network di aziende del Gruppo torinese

Trasformazione Digitale Mercato e Lavoro

Prosegue l’espansione all’estero di Reply. Wemanity, gruppo di consulenza francese, entra infatti a far parte del network di aziende del Gruppo.

Fondata nel 2013 a Parigi, e con sedi in Benelux e Marocco, Wemanity supporta le aziende nel ripensare il modo di lavorare in maniera sempre più customer-centrica e sostenibile, coniugando competenze che spaziano dalla strategia all’adozione di metodologie Agile volte alla progettazione e realizzazione di nuovi servizi digitali. Tra i clienti di Wemanity vi sono i principali gruppi industriali francesi ed europei appartenenti ai settori dei servizi finanziari, del lusso, del commercio al dettaglio, dei media e dell'energia.

Wemanity, che già in passato ha creato startup nei settori dell'Intelligenza Artificiale, del Design, della sicurezza informatica e della User Experience, entra, ora, in una nuova dimensione e acquisisce i mezzi per restare al passo con il mercato e offrire ai propri clienti soluzioni sempre più innovative, globali e trasformative.

Wemanity è caratterizzata da una forte spinta imprenditoriale e un’attenzione costante all’innovazione tecnologica. Con Wemanity, il nostro obiettivo è quello di crescere in Francia e Benelux con un focus sui progetti di trasformazione digitale, un'area in cui tutti i principali attori del settore stanno concentrando la gran parte dei loro investimenti”, commenta Mario Rizzante, Presidente di Reply.

"Il modo di lavorare si sta rapidamente trasformando sotto la spinta delle nuove tecnologie e dobbiamo collaborare con i migliori per aiutare i nostri clienti ad affrontare questo cambiamento. Per Wemanity entrare a far parte del Gruppo Reply e poter beneficiare della loro competenza ed esperienza in termini di innovazione, è una grande opportunità. Far parte di Reply è anche una grande opportunità per i nostri dipendenti in termini sia di mobilità che di crescita professionale, ed è ovviamente un incredibile arricchimento della nostra capacità di realizzare progetti tecnologici, nonché una garanzia di solidità e di crescita nei nostri mercati principali”, aggiunge Jean-Christophe Conticello, CEO di Wemanity.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Speciale

Internet of Things in Italia: Sviluppo e Novità

Monografia

La sostenibilità al centro

Speciale

Software Enterprise

Speciale

Veeam On Tour 2022

Webinar

Advanced Cluster Security: come si mette davvero al sicuro il cloud

Calendario Tutto

Magazine Tutti i numeri

ImpresaCity Magazine


Leggi il Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter