Schneider Electric firma i servizi di business continuity di Asystel Italia

Sono basati sulla piattaforma EcoStruxure IT i servizi di monitoraggio remoto proattivo 24 ore su 24 forniti ai clienti dal system integrator del Gruppo Econocom

Trasformazione Digitale

Il system integrator Asystel Italia ha inserito la piattaforma EcoStruxure IT Expert di Schneider Electric nel suo portfolio di soluzioni per la fornitura di servizi di monitoraggio remoto proattivo 24 ore su 24. La piattaforma è stata identificata per questa categoria di servizio come la soluzione più adatta ad aggiungere valore all’Operation Center di Asystel attraverso funzionalità di ultima generazione.

Progettato per il monitoraggio costante e la gestione degli apparati critici per gli ambienti tecnologici – a partire dai sistemi di approvvigionamento e distribuzione dell’energia e dai dispositivi evoluti di termoregolazione ambientale - EcoStruxure IT è un sistema completamente open source che consente di ottenere da remoto e su qualunque dispositivo la visibilità in tempo reale dello stato di funzionamento complessivo dell’infrastruttura IT, con un approccio IoT a tutela della Business Continuity. Grazie agli algoritmi per le analisi predittive, EcoStruxure consente di intercettare eventuali malfunzionamenti prima che si realizzino, evitando costosi disservizi, a garanzia di una operatività continua e a tutto vantaggio dell’efficienza.

Il centro operativo di Asystel Italia, attivo da più di trent’anni in Italia e parte del Gruppo Econocom dal 2016, ha così potuto ampliare i propri servizi attraverso un’offerta comprensiva di monitoraggio senza soluzione di continuità, a partire dalla rete di UPS installati nelle sedi distribuite dei suoi clienti della GDO. EcoStruxure permette agli Specialisti di Asystel Italia di effettuare troubleshooting da remoto limitando e pianificando gli interventi on site, con un notevole risparmio di tempi e risorse. Allo stesso tempo, i clienti fruitori del servizio possono contare su una maggiore efficienza del parco UPS installato e in costante aggiornamento, senza contare che la visibilità sullo stato di funzionamento complessivo permette la pianificazione degli interventi necessari su qualunque dispositivo in rete.


Il ricorso a EcoStruxure IT Expert di Schneider Electric ha perfezionato un ambiente operativo di controllo rodato, abilitando sulla piattaforma già in uso un nuovo modello di business con una proposta di servizi a valore più ampia e consentendo un posizionamento ancora più strategico nella relazione con i clienti. EcoStruxure permette infatti una visibilità senza precedenti di ogni asset interconnesso alla rete – gli UPS in primis – in un unico ambiente centralizzato e in cloud per il monitoraggio da remoto dello stato di funzionamento dei dispositivi.

La raccolta e l’analisi dei dati tramite una piattaforma IoT intelligente permettono un controllo predittivo di ultima generazione. La fruizione delle informazioni condivise sul funzionamento delle apparecchiature consente infatti un monitoraggio evoluto delle prestazioni che vengono comparate con le performance di analoghi sistemi. Il risultato è la consapevolezza dello stato di funzionamento del sistema IT che si sta monitorando, la messa a disposizione di scenari operativi per migliorarne il rendimento in termini di efficienza e di operatività e la possibilità di prevederne il comportamento futuro.

Ed è grazie a queste funzionalità che gli Specialisti di Asystel Italia possono ora individuare in anticipo ogni apparecchiatura a rischio di guasto con tutti i vantaggi che ne derivano: manutenzione preventiva; interventi pianificati sul posto e da remoto; focus dei controlli sui dispositivi in scadenza di garanzia o a fine ciclo di vita; e infine assistenza programmata e conseguente abbattimento del rischio di imprevisti.

“EcoStruxure IT Expert ci ha permesso di aumentare il valore della nostra offerta. Ora possiamo proporre, insieme alla tecnologia, la sicurezza della continuità operativa, un aspetto che ci consente di crescere insieme ai nostri clienti e di posizionarci in modo sempre più strategico”, commenta Marco Cervetti, Responsabile dell’IT Operation Management di Asystel Italia.

,

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Speciale

Red Hat Summit Connect e Open Source Day

Download

La nuova cyber security: cosa ne pensano i CISO italiani

Speciale

Internet of Things in Italia: Sviluppo e Novità

Monografia

La sostenibilità al centro

Speciale

Software Enterprise

Calendario Tutto

Feb 16
Commvault Connections on the Road | Milano
Mar 08
DIDACTA 2023: Omada SDN per il settore Education - 8/10 Marzo
Mar 22
IDC Future of Work
Giu 08
MSP DAY 2023 - 8/9 Giugno

Magazine Tutti i numeri

ImpresaCity Magazine


Leggi il Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter