Formazione cyber security da VEM sistemi e Cisco

Continua la collaborazione tra VEM sistemi e Cisco per i corsi cyber security della Cyber Academy dell'Unimore

Sicurezza Mercato e Lavoro
Nuove edizioni, e stavolta si spera sempre in presenza, per i corsi dedicati alla cyber security nati dalla collaborazione tra VEM sistemi e Cisco da un lato e, dall'altro, l’Università di Modena e Reggio Emilia. È il prosieguo di una partnership nata nel 2019 per, in generale, attività di formazione, studio, ricerca, in particolare nel settore della cyber security. Dopo un anno di fruizione dei corsi forzatamente da remoto, via Cisco Webex, riprende l’erogazione in presenza, presso il Data Center Innovation Hub di Modena.

I corsi supportati da VEM sistemi e Cisco non costituiscono un Master. È una offerta variegata, anche se mirata, che mira a far crescere professionalmente i partecipanti con un preciso taglio pratico. Ovviamente sfruttando, dal punto di vista tecnologico, le soluzioni Cisco. Sono in campo anche le competenze e le persone di Certego, la società del gruppo VEM specializzata in servizi di sicurezza IT gestita e threat Intelligence.

L’anno accademico 2021/2022 dell’Academy parte coon il corso Penetration tester, destinato a chi intende specializzarsi nel test della vulnerabilità dei sistemi IT. Sono poi in fase di progettazione nuovi corsi verticali per approfondire altre tematiche chiave della cyber security di oggi: sicurezza degli impianti produttivi connessi, interazione tra sistemi IT e OT, sicurezza per smart city, cyber security in ambito automotive.
secretary 2199013 960 720I corsi della Cyber Academy sono aperti a persone che hanno basi di informatica ma anche a chi non ha mai studiato in modo formale temi relativi alla sicurezza informatica. Sono poco numerosi per mantenere un elevato livello di tutorato personalizzato. Al termine dei corsi, il tasso di occupazione dei partecipanti è del 100% per tutti gli studenti in ambito sicurezza informatica.

La Cyber Academy è un’iniziativa di Unimore nata nel 2016 con l’obiettivo di creare nuove figure professionali in grado di affrontare e risolvere tutti i problemi legati alla sicurezza informatica aziendale o istituzionale. Il progetto è reso possibile grazie al contributo del Comune di Modena e al supporto di istituzioni ed enti locali e regionali, a partire da Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, ErGo, Camera di Commercio, Regione Emilia Romagna e all’ospitalità della Fondazione San Filippo Neri.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter

contatori