Zucchetti, focus su benessere e motivazione delle persone con Beaconforce

La suite Zucchetti per la gestione delle risorse umane si arricchisce con la soluzione mobile first che analizza e misura il ‘sentiment’ delle persone all’interno delle aziende

Trasformazione Digitale Mercato e Lavoro
Zucchetti potenzia la propria suite per la gestione delle HR entrando nella compagine societaria di Beaconforce, start-up nata a San Francisco con un cuore italiano e una visione globale, che ha sviluppato l’omonima piattaforma che coniuga intelligenza emotiva e intelligenza artificiale per elaborare lo “stato di salute” delle persone e delle aziende.

L’idea è quella di accelerare lo sviluppo della piattaforma Beaconforce e massimizzare le sinergie con il know-how del gruppo per quanto riguarda l’offerta HR, soprattutto in un momento in cui l'engagement, la motivazione e, più in generale, il benessere psico-fisico delle persone sul luogo di lavoro sono oggetto di attenzione crescente da parte delle aziende.

Oltre a elaborare lo “stato di salute” delle persone e delle aziende, l’applicazione web e in tecnologia mobile first Beaconforce fornisce punti di attenzione e suggerimenti di azioni correttive per creare ambienti di lavoro stimolanti e motivanti e per migliorare di conseguenza i livelli di performance e di produttività.

L’ingresso di Zucchetti in Beaconforce è una conferma del lavoro fatto fino a oggi, della qualità della nostra soluzione, già scelta da clienti di ogni dimensione e in vari Paesi del mondo, nonché della centralità della motivazione e del coinvolgimento delle persone per la sostenibilità nel tempo della performance delle organizzazioni. Siamo convinti che Zucchetti porterà a Beaconforce nuovi stimoli per migliorare e contribuirà in modo importante alla nostra crescita sul mercato, a livello domestico e internazionale. Le risorse apportate da Zucchetti, inoltre, saranno fondamentali per sviluppare ulteriormente le capacità predittive della nostra piattaforma che hanno consentito ai nostri clienti di avere, tra le altre cose, un quadro chiaro della motivazione delle persone anche in contesti di lavoro remoto",  commenta Luca Rosetti, CEO di Beaconforce.

Beaconforce è un’applicazione web e in tecnologia mobile first che si innesta facilmente nelle altre soluzioni Zucchetti per la gestione delle risorse umane. La strategia Zucchetti prevede di fornire al cliente tutto ciò che gli occorre a livello tecnologico per quanto concerne l’amministrazione, la gestione e l’organizzazione delle risorse umane. Da una parte sviluppiamo direttamente nuove soluzioni, dall’altra acquisiamo sul mercato le migliori applicazioni che coprono ambiti più ‘verticali’. In Beaconforce abbiamo trovato sia dal punto di vista della soluzione sia dell’esperienza delle persone un partner ideale per arricchire in modo rapido ed efficace la nostra offerta", conclude Domenico Uggeri, vicepresidente di Zucchetti.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Speciale

La nuova Sanità post-pandemia

Speciale

Il New Normal dei Data Center

Speciale

La Cyber Security del new normal

Webinar

Multicloud management: gestire le "nuvole" senza problemi

Webinar

MITRE ATT&CK: una guida chiara per la cyber security aziendale

Calendario Tutto

Magazine Tutti i numeri

ImpresaCity Magazine


Leggi il Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter

contatori