Logo ImpresaCity.it

Juniper Networks, favorire la transizione dei service provider verso il 5G

Nuove soluzioni per semplificare il passaggio a una infrastruttura cloud sicura e automatizzata, con innovazioni a livello metro, edge e core

Redazione Impresacity

Accelerare la transizione al 5G da parte dei service provider: questo lo scopo dell’aggiornamento delle soluzioni metro, edge e core di Juniper Networks, introdotto in questi giorni. Le nuove soluzioni comprendono hardware ottimizzato per IP che permette una densità di 400 GbE superiore a quanto disponibile sul mercato su una nuova linecard a 14,4 Tb, nuove piattaforme di aggregazione e nuovi accessi ACX, oltre a un ampliamento del portfolio di router MX 5G.  

L’intenzione dichiarata è quella di consentire ai service provider di realizzare un approccio olistico alla trasformazione delle infrastrutture: unitamente al noto software Juniper Contrail, la nuova infrastruttura offrirà un’architettura cloud automatizzata e sicura che renderà possibili nuove opportunità di business per i service provider. L’approccio olistico richiesto ai provider per cogliere appieno le promesse del 5G deve considerare l’infrastruttura, la gestione e la distribuzione di servizi cloud nativi.

Le nuove soluzioni Juniper, sottolinea una nota, offrono ai provider un approccio “operation driven” alla trasformazione dell’infrastruttura basato su sicurezza avanzata, automazione e funzioni cloud.  A completamento delle novità a livello di infrastruttura, il portfolio software Contrail permette agli operatori di passare dalla gestione di singoli dispositivi all’automazione dell’intero ciclo operativo con una suite software integrata, semplificando così progettazione, implementazione e gestione della rete.  

Dalle reti 5G i service provider si aspettano agilità, risparmio e nuovi servizi, ma per poter ottenere questi benefici è necessaria una trasformazione completa delle infrastrutture, delle operazioni e dei servizi”, sottolinea Brendan Gibbs, Vice President, Product Management di Juniper Networks. “Oggi mettiamo a disposizione dei service provider gli elementi necessari per creare reti 5G che garantiscano la semplicità e l’agilità necessarie per supportare l’immensa domanda di traffico dei prossimi anni. Riunendo gli attributi delle architetture cloud sicure e automatizzate, Juniper apre la nuova era del networking per i service provider”

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 18/02/2019

Speciali

speciali

Backup Day

speciali

Fatturazione elettronica