Logo ImpresaCity.it

L’app Myvem si aggiorna per semplificare la gestione e il monitoraggio dell’IT

Nuove funzionalità per l’app di VEM Sistemi, che è ora disponibile anche per il mondo Android

Redazione Impresacity

È stata totalmente ridisegnata e da oggi è disponibile anche per Android l’app Myvem, che porta sullo smartphone le funzionalità dell’omonimo portale Myvem, la piattaforma di IT Infrastructure Monitoring (ITIM) di VEM Sistemi, erogata in modalità SaaS e progettata per tenere sotto controllo lo stato di salute delle infrastrutture ICT, IoT, Facility, Data Center e per accedere al NOC o SOC. 

Tra le nuove funzionalità introdotte sull’app mobile, vi sono quelle di controllo, che permettono di navigare nell’infrastruttura utilizzando mappe grafiche; quelle per lo storico, che raccoglie in archivio tutti gli eventi generati; le notifiche push per non avere brutte sorprese; e infine l’accesso diretto al NOC o SOC. Di rilievo anche il nuovo servizio dedicato alla Data Protection, completamente aggiornato per essere in linea con le normative richieste dal nuovo regolamento europeo sulla privacy GDPR. Con quest’ultima funzione, è possibile archiviare e gestire tipicamente tutta la parte di documentazione inerente la normativa, realizzando una sorta di piccolo gestionale appositamente progettato per supportare nel delicato trattamento dei dati riservati.  

Volevamo che i nostri clienti potessero fruire di strumenti di monitoraggio e gestione della loro infrastruttura IT ancora più semplici e utili alle loro necessità”, sottolinea Erica Nannetti, Direttore Servizi di VEM SistemiPer questo abbiamo rinnovato completamente Myvem, sia nel portale sia nell’app. Ogni mese per Myvem rilasciamo 5-10 nuove piccole funzionalità, tra nuove viste e nuovi brand supportati e un macro rilascio a trimestre, che per questo inizio anno non poteva che riguardare la privacy”. 

Myvem consente anche il monitoraggio delle performance degli applicativi, tramite simulazioni di navigazione dell’utente e test applicativi su un portale con dashboard dettagliate sulle risposte ricevute e sull’andamento per ogni fase della simulazione. Non solo: è compresa anche una sezione dedicata al facility management, per tenere sotto controllo la parte fisica del Data Center. Si tratta di una soluzione che permette di condividere i processi di comunicazione tra la parte IT e OT: con Myvem, entrambe le figure possono vedere l’infrastruttura nel suo complesso e aprire una finestra sul mondo IT o OT, potendo comprendere l’impatto dell’una sull’altra.
Pubblicato il: 08/06/2018

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud