Logo ImpresaCity.it

SAP investe due miliardi di euro in Francia

L'obiettivo è far crescere startup locali nei settori chiave per lo sviluppo di soluzioni collegate a SAP Leonardo. E c'è l'acquisizione di Recast.AI.

Redazione Impresacity

Due miliardi di euro da investire in cinque anni per far crescere l'ecosistema delle startup locali collegate ad alcune tecnologie chiave: è il piano che SAP ha definito per le sue attività in Francia e che il CEO Bill McDermott ha delineato dopo un incontro con il Presidente transalpino Emmanuel Macron. L'obiettivo è in particolare sviluppare competenze e soluzioni collegate alla piattaforma SAP Leonardo, quindi favorendo le startup che intendono operare nei settori machine learning, blockchain, Internet of Things e servizi cloud SaaS.

SAP sottolinea che punterà anche a supportare la crescita delle startup le cui iniziative possono avere un impatto globale su temi anche non strettamente tecnologici ma sociali, come la sostenibilità e il cambiamento climatico. Questo anche per ampliare il raggio d'azione del fondo SAP.iO, finora molto connotato tecnologicamente.

In questa strategia di crescita rientra anche l'acquisizione della startup francese Recast.AI. Nata nel 2015, la software house ha sviluppato una piattaforma trasversale per lo sviluppo di funzioni di elaborazione del linguaggio naturale (NLP, Natural Language Processing) in una ventina di lingue. Queste funzioni sono ad esempio usate nella generazione di chatbot per banche e assicurazioni. SAP intende integrare queste funzioni "in una vasta gamma" dei suoi prodotti, tra cui CoPilot.
Pubblicato il: 24/01/2018

Speciali

speciali

Cybertech Europe 2018

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce