▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...

Lenovo, nuove soluzioni targate Intel per l’AI in azienda

Il nuovo portafoglio Infrastructure Solutions V4 sfrutta i processori Xeon 6 per accelerare le prestazioni, consolidare l'IT e ridurre il consumo energetico

Tecnologie

Da Lenovo arriva il nuovo portafoglio di soluzioni ThinkSystem V4 con processori Intel Xeon 6, progettate per rendere accessibile l'AI e soddisfare in modo flessibile le esigenze specifiche dei carichi di lavoro di qualsiasi azienda.

Nel dettaglio, il portafoglio Lenovo ThinkSystem V4 rende il percorso verso l'AI più accessibile per ogni azienda con prestazioni, efficienza e funzionalità di gestione avanzate. Con i nuovi design dei server, le organizzazioni possono consolidare la propria impronta IT generando informazioni più rapide e aumentando l'efficienza energetica utilizzando una piattaforma senza soluzione di continuità specificamente ottimizzata per i carichi di lavoro da cui le aziende dipendono oggi.

Come parte del portafoglio, Lenovo sta introducendo nuovi server ThinkSystem ottimizzati per la densità di rack e la grande quantità di dati transazionali, massimizzando le prestazioni di elaborazione nello spazio del data center per aziende, CSP, elaborazione ad alte prestazioni e telecomunicazioni. Sfruttando l'ingegneria specifica di Lenovo e i processori Intel Xeon, il portafoglio ThinkSystem V4 offre oltre 4 volte più core per rack, con prestazioni aumentate di 4,3 volte.

Il nuovo server Lenovo ThinkSystem SD520 V4 offre un'estrema densità ed efficienza del rack, con un numero di core fino al 225% in più in uno chassis 2U per capacità di elaborazione ultra-dense e un throughput fino a 3,18 volte superiore per un numero maggiore di transazioni Web. Con una quantità di spazio di archiviazione tre volte superiore rispetto alla versione precedente, la piattaforma offre una maggiore larghezza di banda di memoria, ideale per i carichi di lavoro transazionali ad alta intensità di calcolo, per fornire informazioni più rapide nell'online banking, nell'e-retail e nei CSP.

Inoltre, il nuovo Lenovo ThinkSystem SR630 V4 reinventa la potenza per i carichi di lavoro cloud-scale, Telco 5G Core ed e-commerce, massimizzando le prestazioni per rack con una transcodifica multimediale fino al 42% più veloce. Sfruttando il server, i clienti possono ridurre i costi semplificando i processi di gestione, riducendo i tempi di inattività e ottimizzando l'utilizzo delle risorse. Dotato dell'innovativo E-Core di Intel che riduce il consumo energetico massimizzando le prestazioni per le applicazioni Telco Core, SR630 V4 è progettato con prestazioni migliorate e ottimizzazione del carico di lavoro che offre un miglioramento della larghezza di banda dell'applicazione fino a due volte facilitato da PCIe 5 IO e memoria DDR5.


In tutto il suo portafoglio, l'azienda sta espandendo i suoi pionieristici progetti termici raffreddati ad aria e a liquido Lenovo Neptune a più server per offrire un'efficienza ancora maggiore man mano che l'elaborazione accelera per soddisfare le esigenze di trasformazione intelligente. Con ThinkSystem V4, la tecnologia di raffreddamento a liquido Lenovo Neptune è disponibile per ridurre il consumo energetico su un numero maggiore di server multi-nodo, aziendali tradizionali, HPC e ottimizzati per l'intelligenza artificiale, aiutando le aziende di qualsiasi dimensione a raggiungere la potenza di calcolo necessaria per competere e progredire con l'AI senza compromessi.

Per potenziare le aziende e accelerare il successo con l'adozione dell'AI, Lenovo ha anche introdotto Lenovo AI Advisory and Professional Services che offre un'ampia gamma di servici, soluzioni e piattaforme per aiutare le aziende di tutte le dimensioni a trovare le soluzioni giuste per utilizzare l'AI in modo rapido, economico e scalabile. In combinazione con soluzioni di settore chiavi in mano, Lenovo aiuta le organizzazioni a gestire i carichi di lavoro AI con la massima flessibilità su una vasta gamma di motori di elaborazione.

Con l'implementazione dell'infrastruttura intelligente ibrida, la domanda di progettazione, implementazione, gestione e manutenzione richiede soluzioni su misura che riducano la complessità. Il nuovo sistema di gestione dei sistemi AIOps di Lenovo utilizza l'intelligenza artificiale generativa per aiutare i clienti a sapere cosa è necessario prima che ne abbiano bisogno. I clienti possono distribuire facilmente le soluzioni in un massimo di due giorni tramite un unico pannello di controllo dal data center all'edge e utilizzando un'architettura Zero Trust e Management Hub 2.0 che riduce al minimo la superficie di attacco alla sicurezza.

"Lenovo si impegna a fornire ‘Smarter AI for All’ con progressi che consentono l'AI su qualsiasi scala e per aziende di qualsiasi dimensione. Il portafoglio Lenovo ThinkSystem V4 è progettato per garantire che l'AI sia accessibile, equa e inclusiva in tutte le fasi di sviluppo e applicazione. Questa nuova generazione di Lenovo Intelligent Infrastructure offre soluzioni di AI ibride che consentono a clienti e partner di applicare l'AI più velocemente e di sfruttare appieno la potenza dei dati in qualsiasi carico di lavoro o scalabilità", commenta Kirk Skaugen, Presidente, Infrastructure Solutions Group di Lenovo.

(Immagine di apertura generata con AI tramite l'app Microsoft Copilot)

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter