▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...

Kyndryl, arrivano soluzioni di AI generativa enterprise con Google Cloud

Si amplia la partnership tra le due aziende, in atto dal 2021, per unire le capacità di intelligenza artificiale con le competenze e i servizi gestiti

Tecnologie Cloud

Si amplia la partnership tra Kyndryl e Google Cloud, per sviluppare soluzioni di Intelligenza Artificiale generativa responsabile e accelerarne l’adozione. Le due aziende collaborano dal 2021 per supportare la trasformazione delle aziende a livello globale, grazie alle avanzate capacità di AI e all’affidabilità dell’infrastruttura di Google Cloud.

Nel dettaglio, la nuova fase della partnership si concentrerà sull’unione delle capacità di Intelligenza Artificiale proprie di Google Cloud, tra cui Gemini, il Large Language Model (LLM) più avanzato di Google, e le competenze e i servizi gestiti di Kyndryl al fine di sviluppare e implementare soluzioni di AI generativa.

Partecipa agli ItalianSecurityAwards 2024 ed esprimi il tuo voto premiando le soluzioni di cybersecurity che reputi più innovative

Tra le principali aree di interesse vi sono i servizi di consulenza e implementazione per AI e Data Foundation; l’applicazione del Cortex Framework all’Enterprise Resource Planning; e il nuovo LLM Operations Framework di Kyndryl per avviare l’adozione dell’AI generativa.

Inoltre vi sarà l’aumento delle competenze per promuovere lo sviluppo dell’AI generativa: Kyndryl accrescerà le proprie competenze in materia di AI e data analytics, aumentando i corsi di formazione e i bootcamp a cui i professionisti possono accedere attraverso la Google Cloud Academy for Kyndryl. Grazie agli investimenti per aumentare le competenze nell’AI generativa di Google Cloud, tra cui Duet AI per gli sviluppatori, e all’esperienza maturata con la Generative AI Initiative di Google per i service partner, Kyndryl è pronta a soddisfare la domanda di soluzioni di Intelligenza Artificiale generativa e proporre ai clienti soluzioni basate su Google Cloud.

Le competenze nell’ambito dei servizi dati e gli oltre 30 anni di esperienza nella gestione di ambienti aziendali di grandi dimensioni consentono a Kyndryl di comprendere la complessità di mettere in pratica le idee in materia di AI generativa. Combinando questa prospettiva unica e i principi di AI responsabile di Kyndryl con la storica esperienza nel campo dell’Intelligenza Artificiale e le capacità di AI generativa di Google, possiamo portare questa nuova generazione di AI ai clienti rapidamente e in modo responsabile, guidando il loro business value”, commenta Nicolas Sekkaki, Global Applications, Data and AI Practice Leader di Kyndryl.

L’AI generativa può migliorare radicalmente il modo in cui le organizzazioni operano, aiutando le grandi aziende a semplificare i processi complessi e consentendo ai dipendenti di essere più produttivi. Grazie all’ampliamento della partnership, Kyndryl offrirà ai clienti di livello enterprise l’esperienza nei servizi e le soluzioni di AI generativa necessarie per accelerare la trasformazione del business con Gemini, oltre alle funzionalità di sicurezza e all’infrastruttura affidabile di Google Cloud”, conclude Yateendar Bollini, Director of Global Consulting Partnerships di Google Cloud.

(Immagine di apertura generata con AI tramite l'app Microsoft Copilot)

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter