Fintech e pagamenti digitali: partnership tra Qonto e SumUp

L’idea è quella di semplificare i pagamenti cashless e sostenere PMI e professionisti nel processo di digitalizzazione

Trasformazione Digitale
Qonto, la soluzione di gestione finanziaria che risponde alle esigenze di PMI e professionisti, ha scelto SumUp, fintech attiva nel settore dei pagamenti digitali e soluzioni innovative cashless, per offrire alle imprese e ai professionisti italiani un’innovativa soluzione che permette di ricevere pagamenti in modo rapido e semplice, sia in negozio sia online. 

Unite dall’obiettivo di promuovere l'adozione di soluzioni di pagamento cashless in tutta Europa e di sostenere gli imprenditori nel processo di trasformazione digitale, Qonto e SumUp mettono a disposizione dei propri clienti una delle funzionalità più richieste: un POS mobile intelligente, direttamente collegato al conto corrente Qonto per accettare pagamenti con carta in modo semplice e veloce. 

L’aumento dei pagamenti con carta in Italia è un trend in evidente crescita, esploso nell’ultimo anno a causa della pandemia, come rileva anche uno studio condotto dalla Banca d’Italia: solo tra gennaio e maggio 2021 la quota in valore di operazioni con carta contactless nei negozi fisici è cresciuta rispetto al valore totale speso con carta dal 35% al 55%. 

Grazie alla partnership con SumUp, fintech che supporta già oltre 3 milioni di commercianti a livello globale in 34 mercati in Europa, Stati Uniti e Brasile, tutte le imprese clienti di Qonto, di ogni categoria e dimensione, possono effettuare transazioni digitali in pochi step, attraverso un POS leggero e compatto, privo di costi fissi e compatibile con tutte le carte di debito e credito e tutti i metodi di pagamento (Chip & Pin, contactless, Apple Pay e Google Pay). 

qonto sumup

Stiamo assistendo a un cambio di paradigma irreversibile, un trend in rapida ascesa che la pandemia ha accelerato sotto tutti i punti di vista, lasciando però impreparate moltissime realtà del tessuto imprenditoriale italiano. Qonto, che vuole aiutare le PMI a essere protagoniste di questo epocale cambiamento senza lasciarsi travolgere, ha scelto di affidarsi a SumUp, attore globale nel settore dei pagamenti digitali, per affiancare e sostenere imprenditori e professionisti nel vortice della rivoluzione cashless”, commenta Mariano Spalletti, Country Manager di Qonto Italia. 

"La mission di SumUp è semplificare la vita degli esercenti fornendo soluzioni di pagamento che possono essere acquistate, attivate e utilizzate con semplicità, sempre più in un'ottica omnicanale. La partnership tra SumUp e Qonto si inserisce perfettamente in questa visione: grazie ai nostri strumenti di pagamento cashless e al conto online di Qonto, piccoli esercenti e professionisti possono dotarsi di tutti gli strumenti digitali necessari per accettare, ricevere ed effettuare pagamenti in semplicità, con costi chiari e accessibili e un onboarding completamente digitale", sottolinea Umberto Zola, Country Growth Lead Italia per SumUp.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter

contatori