Sinora: tre soluzioni a pacchetto per la Fase 2

Il system integrator Sinora propone tre soluzioni tecnologiche pronte all’uso per ripartire in sicurezza nella Fase 2

Sicurezza
Affrontare la Fase 2 e la cosiddetta ripartenza non è sempre semplice. Le norme non sono chiarissime e variano in fretta. Alle aziende così resta il compito sia di interpretarle correttamente, sia di metterle in pratica. Nel suo ambito - le comunicazioni mission-critical - Sinora ha creato per questo tra offerte mirate.

Il vantaggio delle tre soluzioni sta nella (relativa) semplicità di implementazione. A molte imprese nella Fase 2 serve ripartire sia in sicurezza sia in tempi rapidi. Quindi avere un unico punto di riferimento - il system integrator - per diverse tecnologie è certamente comodo. In questo senso Sinora punta sulla conoscenza tecnica dei prodotti. Ma anche sulla capacità "di intervenire in tempi celeri - spiega Fabio Cadonici, Direttore Commerciale - sia a livello progettuale che di esecuzione, perché abituati a operare da 30 anni in situazioni di emergenza".

Una prima proposta di Sinora riguarda le soluzioni di organizzazione e controllo. Si tratta in sintesi di dispositivi video dotati di funzioni di riconoscimento dei volti e rilevazione della temperatura corporea. Usandoli, è possibile avere sotto controllo il numero di persone all’interno di una struttura e individuare chi ha una temperatura troppo elevata. Le video-termocamere possono gestire automaticamente l’apertura di tornelli e porte automatiche. Come anche generare allarmi in caso si verifichino determinate condizioni.

david anderson exit unsplashAlle facility operations è collegata invece una soluzione basata prevalentemente su tecnologie radio Motorola Solutions. Grazie a device personali ed a beacon installati in ambienti indoor e outdoor, è possibile localizzare in tempo reale persone e oggetti. Questo permette ad esempio di valutare il mantenimento della distanza di sicurezza tra individui. Questa soluzione supporta anche varie forme di comunicazione, via radio o via rete mobile.

Alle comunicazioni vere e proprie è dedicata una terza soluzione. Si tratta di una vera e propria infrastruttura di comunicazioni in cloud, che supporta canali come email, SMS, pannelli a messaggio variabile, app mobili. In questo sistema si possono integrare anche soluzioni mirate, come quelle di man-down e alone-worker. In questo ambito Sinora si occupa anche della creazione di reti wireless ad hoc, per scenari indoor e outdoor, con diverse tecnologie.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Webinar

Attacco al cloud, così stanno sabotando la ripartenza. Correre ai ripari, evitare rischi

Speciale

Stampa gestita: il servizio conquista

Speciale

HPE Innovation Lab NEXT: ripartire con la co-innovazione

Webinar

La cyber security agile per la nuova IT

webinar

Sicurezza, privacy, edge e cloud: come gestirli al meglio per ripartire con successo. #DataSecurity, la diretta streaming

Calendario Tutto

Magazine Tutti i numeri

ImpresaCity Magazine


Leggi il Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter

contatori