Infinidat, con più di 6 Exabyte è record per lo storage

Nell’occasione, la società israeliana ha anche reso disponibile l’upgrade alla versione 5.0.11 del software per i sistemi InfiniBox

Tecnologie Trasformazione Digitale Cloud
È record per Infinidat, che ha superato i 6 Exabyte in capacità globale di storage installato. Il passaggio dai 5 agli oltre 6 Exabyte è avvenuto in meno di sei mesi, con una crescita del 50 per cento più rapida rispetto ai nove mesi precedenti, in ragione della continuata domanda di sistemi su scala petabyte. 

Complessivamente, sottolinea una nota, lo storage consegnato da Infinidat ha una capacità maggiore rispetto agli otto principali vendor di array all-flash (AFA) del 2019. Nell’occasione, la società israeliana ha anche reso disponibile l’upgrade alla versione 5.0.11 del software per i sistemi InfiniBox che offre nuove funzionalità in grado di migliorare le prestazioni complessive e l’affidabilità.

"Questo è un grande traguardo per Infinidat e conferma che l’attenzione al fattore economico, la semplicità d'uso e l’offerta di storage su vasta scala sono stati recepiti positivamente dal mercato", ha dichiarato Brian Carmody, Chief Technology Officer di Infinidat. “I nostri clienti sono focalizzati sull'implementazione di soluzioni in grado di creare un vantaggio competitivo e migliorare l'efficienza operativa, semplificando l’infrastruttura di storage. Grazie a Infinidat, le aziende non devono più preoccuparsi dell’affidabilità o delle prestazioni perché sanno che la disponibilità dei dati al 100% e i tempi di risposta inferiori al millisecondo sono garantiti dalle nostre soluzioni ".
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter

contatori