Logo ImpresaCity.it

Zucchetti acquisisce Fluida, startup di successo con poco più di un anno di vita

Nel mirino della software house la gestione delle risorse umane e la rilevazione presenze, in approccio “mobile first” e con un occhio di riguardo verso le microimprese

Redazione Impresacity

La startup Fluida, piattaforma cloud di Employee Relationship Management, è entrata oggi a far parte di Zucchetti. L’accordo, che giunge a soli 15 mesi dal lancio della startup, assegna a Zucchetti il 51% della società, e permetterà al Gruppo di acquisire know how in ambito user experience e mobile app, ampliando ulteriormente l’offerta sul fronte HR e rilevazione presenze, settore in cui è già leader italiano. Fluida avrà accesso a una rete di distribuzione con oltre 1.500 partner e più di 350.000 clienti. 

Concepita con un approccio mobile first, per adattarsi anche alle esigenze del personale che opera in mobilità o in un contesto diverso dall’ufficio, Fluida utilizza un’interfaccia user friendly per facilitare e automatizzare la raccolta dei dati sulla forza lavoro, analizzarli con algoritmi e restituirli sotto forma di consigli pratici che migliorano la quotidianità in azienda, liberando tempo e risorse da dedicare a compiti più strategici e a più alto valore aggiunto. 

La startup, spiega una nota, proseguirà il proprio percorso di espansione internazionale e manterrà invariato il team, “Fin dal primo momento abbiamo visto in Zucchetti il partner ideale per Fluida. La nostra soluzione è complementare ai servizi offerti dal gruppo e da questa forte sinergia potremo generare un progetto internazionale di successo. Fondamentale anche il rapporto di estrema fiducia e collaborazione che si è instaurato fin dal primo momento con il management, che ha portato in tempi rapidi alla chiusura di un accordo che getta le basi per un percorso comune ambizioso e stimolante”, ha sottolineato Andrea Burocco, cofounder e CEO di Fluida. 

Grazie alla piattaforma Fluida, l’offerta HR Zucchetti raggiunge a tutti gli effetti anche il mercato delle micro imprese, mercato che finora è stato coperto solo in parte. Questa operazione quindi da un lato garantirà al gruppo un coverage globale sul mercato HR, sia in Italia sia all’estero, e dall’altro ci permetterà di offrire soluzioni che assicurino all’utente un’ottima user experience grazie alle competenze del team Fluida in questo ambito”, ha concluso Domenico Uggeri, vice presidente di Zucchetti.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Se vuoi ricevere le notifiche delle notizie più importanti della giornata iscriviti al canale Telegram di ImpresaCity al link: t.me/impresacity
Pubblicato il: 04/09/2019

Speciali

Speciali

Check Point Experience 2019

Webinar

Non aprite quella mail… come e perché continuiamo, tutti, a cadere nella stessa trappola