Zucchetti si rafforza in ambito HR con l’acquisizione di In-recruiting

L’evoluzione delle soluzioni per la gestione delle Risorse Umane guarda sempre più all’Intelligenza Artificiale

Trasformazione Digitale Mercato e Lavoro
Zucchetti ha acquisito il 100 per cento della società Intervieweb, Conosciuta sul mercato con il nome del suo software di punta, In-recruiting, la società ha sede a Torino, è attiva dal 2009 e conta più di 350 clienti, di cui il 30 per cento fuori dall’Italia.

In-recruiting è uno dei principali software Applicant Tracking System (ATS)/Recruiting presenti sul mercato europeo e permette ad aziende e Agenzie per il Lavoro di rendere automatica parte dell’attività di ricerca del personale, consentendo ai recruiter di dedicare maggiore tempo all’effettiva selezione del candidato ideale.

Inoltre, all’inizio di quest’anno, In-recruiting ha anche istituito un dipartimento per lo sviluppo di soluzioni di Intelligenza Artificiale applicate al mondo HR, proponendo una suite che sfrutta l’AI per supportare gli HR Manager realizzando ricerche semantiche, classificando i CV dei candidati e individuandone di simili a quelli già intercettati, fornendo uno scoring degli annunci pubblicati per la ricerca di personale e molte altre funzioni.

L’integrazione tecnologica di In-recruiting con la Suite HR di Zucchetti permetterà ai nostri clienti di avere a disposizione la migliore e più completa soluzione sul mercato per la gestione di tutti i processi delle risorse umane. Inoltre, l’esperienza e la professionalità di Zucchetti consentiranno al nostro team di migliorare le proprie competenze e crescere in termini di risorse, così da portare In-recruiting a essere il principale Applicant Tracking System (ATS) sul mercato italiano ed europeo”, ha sottolineato Matteo Cocciardo, amministratore delegato di Intervieweb.

Grazie all’attento lavoro svolto negli ultimi dieci anni e soprattutto alla recente suite di AI, In-recruiting porta le soluzioni Zucchetti a un altissimo livello di competitività sul mercato. Quest’acquisizione ci permette di lavorare in sinergia con l’azienda e di presentarci ai clienti con la migliore e più completa soluzione software nel settore delle Risorse Umane”, ha concluso Domenico Uggeri, vicepresidente di Zucchetti.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Webinar

Attacco al cloud, così stanno sabotando la ripartenza. Correre ai ripari, evitare rischi

Speciale

Obiettivo PMI Italiane

Speciale

Stampa gestita: il servizio conquista

Speciale

HPE Innovation Lab NEXT: ripartire con la co-innovazione

Webinar

La cyber security agile per la nuova IT

Calendario Tutto

Magazine Tutti i numeri

ImpresaCity Magazine


Leggi il Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter

contatori