Logo ImpresaCity.it

Pure Storage estende l'offerta hardware per gli ambienti AI

La piattaforma AIRI si estende verso l'alto, debutta un sistema "entry" in collaborazione con Cisco

Redazione Impresacity

Per arrivare a piattaforme di intelligenza artificiale performanti serve dare loro in pasto enormi quantità di dati, che in qualche modo devono essere sia conservati sia resi velocemente disponibili agli algoritmi di AI e machine learning. Non stupisce quindi che diversi produttori di sistemi di storage siano in prima linea nello sviluppo di prodotti per l'AI, un filone nel quale Pure Storage si è inserita da qualche tempo e che porta ora alcune novità.

Gli annunci riguardano in particolare l'estensione della precedente offerta Pure Storage in campo AI, una estensione che secondo la società porta a "un portafoglio completo per qualsiasi progetto AI". Si tratta in pratica di una estensione verso l'alto dell'offerta AIRI (AI-Ready Infrastructure) con una configurazione definita di "hyperscale AIRI" e del lancio di una soluzione più di base, battezzata FlashStack for AI e sviluppata insieme a Cisco e Nvidia.

Hyperscale AIRI permette a Pure Storage di seguire l'evoluzione delle piattaforme Nvidia. Adotta infatti la piattaforma Nvidia DGX-2 (e non più la versione 1) e una architettura a container che serve a gestire i framework di intelligenza artificiale e machine learning appunto in forma containerizzata. L'obiettivo è quello di gestire un sistema AI con la stessa elasticità degli ambienti cloud, in particolare nella gestione dinamica dei carichi di lavoro.

flashstack cisco pure storage
FlashStack for AI ha un obiettivo e un posizionamento decisamente diversi. Deriva dalla combinazione dei server Cisco UCS C480ML - dove quel ML sta non a caso per Machine Learning, perché i server sono appositamente dotati di unità Tesla V100 - con i sistemi di storage Pure Storage FlashBlade. È la soluzione che Pure Storage considera di ingresso per le aziende interessate alle applicazioni cognitive.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Se vuoi ricevere le notifiche delle notizie più importanti della giornata iscriviti al canale Telegram di ImpresaCity al link: t.me/impresacity
Pubblicato il: 19/03/2019

Speciali

Speciali

Cybertech 2019

Download

Gestire la sicurezza alla convergenza tra IT e OT