Logo ImpresaCity.it

IDC: crescono gli investimenti europei in AI e machine learning

La spesa in AI a livello europeo raggiungerà i tre miliardi di dollari a fine 2018, l'Italia si posizionerà a quota 17 milioni di euro

Redazione Impresacity

IDC aveva già segnalato che gli investimenti globali nelle nuove tecnologie di intelligenza artificiale stanno decisamente aumentando, con la prospettiva di chiudere il 2022 sfiorando i 78 miliardi di dollari. Ora gli analisti hanno dato qualche dettaglio in più su quale sarà la dinamica a livello europeo e anche italiano, evidenziando tassi di crescita molto interessanti.

In Europa Occidentale, IDC prevede che gli investimenti delle aziende nelle tecnologie cognitive ammonteranno a 3 miliardi di dollari entro la fine del 2018, con una crescita del 43% rispetto al 2017. Nel 2022, il mercato toccherà quota 10,8 miliardi di dollari. Percentuali di crescita analoghe si registreranno in Italia, dove la spesa aziendale in intelligenza artificiale si assesterà nel 2018 intorno ai 17 milioni di euro (+31% sul 2017) e nel 2019 poco sotto ai 25 milioni (+44% di crescita media annua nel periodo).

Quali settori investiranno di più in intelligenza artificiale e machine learning, a livello continentale? Come a livello globale, a guidare la spesa saranno nel breve periodo banking, retail e manufacturing (nell'ordine). Entro il 2022 il retail supererà il comparto bancario, in particolare sulla spinta degli investimenti per lo sviluppo di sistemi di automazione del servizio clienti. Da segnalare, nel periodo 2017-2022, anche la fortissima crescita del settore sanitario.

Secondo una survey condotta da IDC a livello mondiale nella prima metà del 2018, l’intelligenza artificiale porterà i maggiori benefici all’IT (58% di citazioni), agli operation team (49%) e allo sviluppo di prodotti (43%). In termini di effetti, secondo l'indagine l’AI migliorerà la produttività della forza lavoro (20% di citazioni), genererà innovazione e crescita dei ricavi (18%), velocizzerà i processi decisionali (17%).
Pubblicato il: 24/10/2018

Speciali

speciali

Cybertech Europe 2018

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce