Logo ImpresaCity.it

CA porta il mainframe verso DevOps, grazie al cloud IBM

La nuova piattaforma Brightsde abilita il mainframe a modelli di sviluppo moderni, grazie anche alla partnership con IBM

Redazione Impresacity

I grandi utenti mainframe non vogliono certo abbandonare la loro storica piattaforma ma sono sempre alla ricerca di strumenti che consentano di aprirla a modelli più moderni di sviluppo e fruizione dell'IT. Uno è certamente il cloud ed è per questo che lo scorso anno IBM ha lanciato zCloud (tecnicamente IBM Cloud Managed Services on z Systems), una offerta di mainframe-as-a-Service che può essere usata per estendere al cloud i workload dei propri mainframe.

Ora la "storica" collaborazione tra CA Technologies e IBM dà un valore in più a zCloud: i suoi utenti possono usare alcuni nuovi servizi per lo sviluppo DevOps e l'ottimizzazione degli ambienti mainframe.

L'annuncio più importante riguarda CA Brightside, un framework e un insieme di API tramite cui diventa possibile sviluppare applicazioni mainframe usando un PC che dialoga con l'ambiente z/OS di destinazione. Il vantaggio di questa separazione è che lo sviluppatore ha a disposizione su PC tutti i tool che normalmente userebbe in logica DevOps: dai principali IDE come Visual Studio ai più semplici editor, sino a piattaforme di CI/CD come Jenkins.

Il cuore di Brightside è comunque una interfaccia a linea di comando da cui si possono scambiare con z/OS comandi console, job, file e dataset. La CLI di Brightside è inoltre automatizzabile con script in vari linguaggi.

Oltre a Brightside, gli utenti di zCloud hanno ora a disposizione anche altri tool di CA: Service Virtualization per il test e la modifica delle applicazioni attive, Mainframe Operational Intelligence per il loro monitoraggio e Data Content Discovery per una gestione centralizzata dei dati personali su mainframe in ottica compliance.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Se vuoi ricevere le notifiche delle notizie più importanti della giornata iscriviti al canale Telegram di ImpresaCity al link: t.me/impresacity
Pubblicato il: 07/06/2018

Speciali

Speciali

Check Point Experience 2019

Webinar

Non aprite quella mail… come e perché continuiamo, tutti, a cadere nella stessa trappola