Microsoft e SAP: più sinergie per il cloud

Le due software house incrementano l'uso interno delle rispettive soluzioni per poter proporre meglio SAP HANA Enterprise Cloud su Azure

Si rafforza la tradizionale partnership tra Microsoft e SAP. Le due software house hanno deciso di utilizzare internamente le soluzioni cloud l'una dell'altra e di sfruttare l'esperienza maturata con questa integrazione per aiutare le aziende loro clienti a seguirne l'esempio.

Più in dettaglio, Microsoft userà SAP S/4HANA Finance su Azure per i suoi processi Finance interni (che già si basano su applicazioni SAP, ma legacy) e ha in piano di collegare S/4HANA ai servizi di analytics e di Azure AI. Da parte sua, SAP adotterà Azure come piattaforma cloud dove migrare oltre una decina di sistemi definiti business critical. L'operazione coinvolge anche Ariba e Concur.

Microsoft e SAP documenteranno i loro progetti interni di adozione delle rispettive soluzioni, in modo da offrire alle aziende clienti una roadmap e possibili architetture per l'utilizzo congiunto delle piattaforme Microsoft e SAP come base per lo sviluppo di nuove soluzioni cloud.

L'idea di fondo è quella di spingere l'adozione di SAP HANA Enterprise Cloud su Azure, opzione che secondo le due software house mette insieme il meglio di due mondi: le competenze applicative di SAP e quelle cloud di Microsoft, che inoltre mette sul piatto tutti i suoi servizi cloud. I primi potenziali "bersagli" della collaborazione sono le grandi imprese che sono già clienti comuni di Microsoft e SAP. Non a caso l'annuncio della collaborazione ha coinvolto anche Coca-Cola, Columbia, Coats e Costco.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter

contatori