▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...

Un nuovo volto online per le ASL italiane

Dopo Comuni e Scuole, il team di Designers Italia lavora sulla user experience di chi visita le pagine delle ASL italiane

Mercato e Lavoro

Ricordate il lavoro di Designers Italia? Il progetto di AGID per la rivisitazione dei servizi pubblici digitali in funzione della loro user experience si è dedicato prima di tutto al "restyling" della presenza online dei Comuni e delle Scuole. Ora è il turno delle ASL, ambito per il quale il team di Designers Italia si era già messo al lavoro dallo scorso ottobre.

Designers Italia ha infatti ufficialmente avviato la progettazione e la realizzazione dei nuovi modelli di siti web informativi per le ASL. Che hanno l’obiettivo di facilitare gli utenti nella ricerca di indicazioni utili al proprio percorso di cura. Ad esempio la posizione delle strutture sanitarie più vicine, le modalità di accesso a visite ed esami, la richiesta di esenzioni o certificazioni.

Partecipa agli ItalianSecurityAwards 2024 ed esprimi il tuo voto premiando le soluzioni di cybersecurity che reputi più innovative

Oltre a un sito utile per gli utenti, il modello ASL aiuta a creare un’esperienza digitale coerente con gli altri siti della Pubblica Amministrazione, "nel pieno rispetto della normativa vigente e senza reinventare la ruota", si spiega. L’adozione del modello "facilita l’adesione alle linee guida nazionali, alle migliori pratiche di progettazione digitale e alle indicazioni europee basate su eGovernment benchmark".

Il modello della nuova presenza online delle ASL si basa su un’estensiva ricerca qualitativa che ha coinvolto tutti gli attori dell’ambito sanitario: enti, fornitori, in-house e cittadini. "Grazie a interviste, focus group e sessioni di validazione, teniamo conto di tutte le necessità per creare un modello funzionale e standardizzato, ma abbastanza flessibile da poter essere adattato a diverse realtà sanitarie", spiega il team di Designers Italia.

I modelli, che saranno messi a disposizione sul sito di Designers Italia al termine delle attività di ricerca, ideazione, realizzazione e validazione con gli utenti, comprenderanno riferimenti consultabili come l'architettura dell'informazione, i prototipi navigabili dei principali flussi di interazione, e la documentazione tecnica.

Saranno pubblicati anche strumenti operativi pronti all’uso come i layout delle diverse tipologie di pagine, oltre che le librerie di tutti gli elementi grafici che li compongono, presenti nel design system del Paese.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter