ServiceNow, il procurement modernizzato

La nuova soluzione Procurement Service Management accelera l'automazione per migliorare la produttività nell’intero ciclo di vita dell'approvvigionamento

Trasformazione Digitale

ServiceNow arricchisce i workflow digitali con la soluzione Procurement Service Management (PSM, che aiuta a trasformare le attività di procurement in tutta l’azienda, velocizzando i tempi di delivery delle attività di approvvigionamento, rese più semplici grazie alla digitalizzazione e al self-service.

Modernizzare il procurement è una priorità per tutte le aziende che desiderano digitalizzare le operazioni e reindirizzare le risorse verso attività più strategiche, migliorando al contempo la collaborazione con i fornitori attraverso esperienze interattive e più connesse.

Nel dettaglio, grazie a Procurement Service Management, i dipartimenti finanziari possono gestire l'intero ciclo di vita del procurement attraverso un sistema centralizzato, beneficiando di una visibilità end-to-end su tutti i processi e integrando gli attuali sistemi di registrazione. Questo consente alle aziende di migliorare continuamente i processi "source-to-pay" con un benchmarking in tempo reale e una reportistica dei rischi SLA, perfezionare le attività di approvvigionamento e limitare i comportamenti indipendenti con risposte agili in base alle mutevoli condizioni aziendali e affrontare le scarse esperienze di procurement con il pattern matching e l'analisi dei trend.

Sviluppata in seguito all'acquisizione di Gekkobrain da parte di ServiceNow nel 2021, Procurement Service Management è l'ultima soluzione della Now Platform, la piattaforma che consente una rapida innovazione e trasformazione combinando tecnologie di iperautomazione come lo sviluppo di applicazioni low-code, l'intelligenza artificiale, il process mining, l'integrazione e la RPA, per connettere sorgenti di dati moderne, legacy o non strutturate e accelerare così la trasformazione digitale. Attraverso una base di codice, un'architettura e un modello di dati unici, la Now Platform connette i silos tra i reparti, si integra con tutte le altre soluzioni e i sistemi legacy per offrire valore in modo rapido, immediato e a lungo termine.

Procurement Service Management introduce capacità uniche, ottimizzando allo stesso tempo i processi e offrendo ai dipendenti più modi per risolvere i problemi, in maniera rapida e semplice. La nostra soluzione indirizza i team di procurement verso attività strategiche, convertendo le attività semplici in operazioni self-service, lungo l'intero ciclo di vita dell'approvvigionamento”, commenta Kirsten Loegering, vice president of product management, ERP Solutions di ServiceNow.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Webinar

Advanced Cluster Security: come si mette davvero al sicuro il cloud

Download

Le regole del multicloud

Speciale

Il digitale nella Sanità: nuove frontiere per nuove esigenze

Speciale

L’AI nelle aziende: intelligenza in crescita

Monografia

Cyber Security: l’azienda al sicuro

Calendario Tutto

Giu 30
Più semplice, veloce e sicura: scopri le novità della soluzione di Managed File Transfer GoAnywhere

Magazine Tutti i numeri

ImpresaCity Magazine


Leggi il Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter