Lenovo, l’Intelligenza Artificiale per migliorare la sicurezza dei voli

Una soluzione automatizzata contro le collisioni tra aeromobili e volatili realizzata dall'italiana The Edge Company utilizza l'intelligenza artificiale con i server ThinkSystem SR650 ad alte prestazioni

Tecnologie
Una startup italiana, The Edge Company, che ha sede a Rimini, ha realizzato BCMS Ventur, un sistema di rilevamento di uccelli e droni basato su telecamere intelligenti e algoritmi basati sull’Intelligenza Artificiale, progettati su misura per fornire una soluzione automatizzata contro le collisioni tra aeromobili e volatili, il cosiddetto birdstrike. Per contribuire a portare la sua soluzione negli aeroporti di tutto il mondo, la società ha selezionato Lenovo, sviluppando un'architettura di riferimento basata su server Lenovo AI ThinkSystem SR650 con GPU Nvidia Quadro RTX 4000.

La crescente urbanizzazione spinge la fauna selvatica sempre più vicina agli aeroporti, con conseguenti minacce al traffico dovute alla presenza di stormi di uccelli che possono scontrarsi con gli aerei: si tratta del birdstrike, evento più frequente di quanto non si pensi. Anche se un birdstrike non compromette necessariamente la sicurezza di un volo, il danno provocato dall’impatto con i volatili può essere spesso rilevante, facendo aumentare i costi di manutenzione degli aeromobili. Gli impatti con gli stormi sono più probabili nelle vicinanze degli aeroporti, dove gli aerei volano relativamente bassi: l'80% dei casi si verifica nelle fasi di decollo o atterraggio, causando ogni anno danni e ritardi per circa 1,2 miliardi di dollari. I metodi tradizionali per evitare gli attacchi degli uccelli vedono in primo piano gli spaventapasseri acustici: altoparlanti montati sui veicoli o posti nelle immediate vicinanze dell'aeroporto che emettono forti rumori, ma si tratta di metodi poco efficaci, perché gli uccelli spesso si abituano ai suoni quando si rendono conto che non rappresentano una reale minaccia.

"Grazie alla tecnologia Lenovo e Nvidia, BCMS Ventur può analizzare dieci stream video 4K da telecamere ad altissima definizione contemporaneamente, contribuendo all'identificazione estremamente accurata delle specie di uccelli a distanze di oltre un chilometro", commenta Fabio Masci, amministratore delegato di The Edge Company. "Questo livello di prestazioni estremamente elevato ci permette di gestire i feed di ben 18 telecamere utilizzando un solo server Lenovo ThinkSystem, contribuendo a ridurre sia l'ingombro fisico e contenere i costi operativi di BCMS Ventur."

lenovo aerei 1

Utilizzando una o più telecamere ad alta definizione, il software BCMS Ventur riceve un feed video che copre un raggio di oltre due chilometri intorno a un aeroporto. Utilizzando un sistema per l'elaborazione dei dati in tempo reale, dotato di una unità di elaborazione grafica (GPU) e basato sull'intelligenza artificiale, la soluzione rileva la posizione e le specie di tutti gli uccelli presenti nell'area e fa scattare automaticamente le chiamate di avvertimento appropriate finché gli uccelli non si sono dispersi.

L'azienda sta attualmente testando BCMS Ventur presso l'aeroporto “Valerio Catullo” di Verona Villafranca, e la soluzione adottata sta già fornendo risultati molto significativi. "BCMS Ventur può rilevare il numero, la posizione e le specie di uccelli con un grado di precisione che gli esseri umani non sono assolutamente in grado di eguagliare: abbiamo recentemente confrontato le prestazioni di BCMS Ventur con quelle di un team di esperti presso l'aeroporto di Verona. Anche con solo due delle cinque telecamere attive, il sistema ha rilevato oltre 900 uccelli, ovvero cinque volte di più degli osservatori umani.”

Lavorando fianco a fianco con gli esperti di Lenovo e Nvidia, The Edge Company ha implementato, testato e convalidato la piattaforma ThinkSystem per la soluzione BCMS Ventur, effettuando le operazioni di virtualizzazione con VMware ESXi e configurando ogni sistema con 16 GB di storage, ottimizzati per carichi di lavoro quali Nvidia Cuda, OpenCV e TensorFlow.

lenovo aerei 2
L'architettura della soluzione Lenovo ThinkSystem rende facile la replica per i clienti di tutto il mondo: utilizzando Lenovo XClarity Administrator, la società può anche eseguire le attività standard di gestione e manutenzione in remoto, riducendo i costi e garantendo al contempo alti livelli di disponibilità.

"Il nostro obiettivo è mettere i vantaggi di BCMS Ventur a disposizione degli aeroporti di tutto il mondo. Abbiamo scelto Lenovo anche perché è un partner di portata veramente globale, che ci garantisce di poter implementare l'infrastruttura IT per la nostra soluzione praticamente ovunque e di poter accedere al supporto tecnico ogni volta che ne abbiamo bisogno”, conclude Fabio Masci.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Webinar

Advanced Cluster Security: come si mette davvero al sicuro il cloud

Download

Le regole del multicloud

Speciale

Il digitale nella Sanità: nuove frontiere per nuove esigenze

Speciale

L’AI nelle aziende: intelligenza in crescita

Monografia

Cyber Security: l’azienda al sicuro

Calendario Tutto

Giu 30
Più semplice, veloce e sicura: scopri le novità della soluzione di Managed File Transfer GoAnywhere

Magazine Tutti i numeri

ImpresaCity Magazine


Leggi il Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter