Colt nell'ecosistema di partner IBM per collaborare su 5G e Edge

Le due aziende collaborano su soluzioni edge e open hybrid cloud per i clienti business basate anche sulla piattaforma Red Hat OpenShift

Cloud
È collaborazione tra Colt Technology Services e IBM. Lo scopo è quello di aiutare i clienti ad adottare una strategia di edge computing progettata per consentire loro di trasferire agevolmente dati e applicazioni in ambienti cloud ibridi, dai data center privati all'edge.

Nel dettaglio, Colt, fornitore di soluzioni di connettività a banda larga e on demand, intende collaborare con IBM per studiare insieme usi innovativi grazie a IBM Cloud Satellite e IBM Edge Application Manager, soluzioni progettate per supportare i clienti business a livello globale.

La collaborazione tra Colt e IBM, spiega una nota, ha dimostrato come l'implementazione di IBM Cloud Satellite sulla piattaforma edge di Colt possa essere semplice. IBM Cloud Satellite è l'offerta di cloud ibrido di IBM, basata su Red Hat OpenShift, che permette ai clienti di implementare servizi IBM Cloud sicuri e aperti ovunque lo desiderino – on premise, su qualsiasi cloud pubblico o sull’edge. IBM Edge Application Manager, una soluzione di gestione autonoma che gira su Red Hat OpenShift, consente la distribuzione sicura, le operazioni continue e la gestione remota di AI, analisi e carichi di lavoro aziendali gestiti con IoT per fornire analisi e approfondimenti in tempo reale su scala.

L'introduzione di Intel Secure Device Onboard (SDO) reso disponibile come open source attraverso la Linux Foundation, fornisce il provisioning zero-touch dei nodi dell’edge e consente il supporto multi-tenant per le imprese che possono così gestire fino a 40.000 dispositivi edge contemporaneamente per ogni edge hub. IBM Edge Application Manager è la prima soluzione del settore offerta dal progetto open-source, Linux Foundation Open Horizon.

"Colt e IBM lavorano insieme da molti anni su più mercati e settori specifici con l'obiettivo di accelerare la trasformazione digitale. Poiché vediamo una crescente domanda di ambienti cloud multipli e distribuiti, la nostra collaborazione mira a servire i clienti che abbiamo in comune", ha dichiarato Mark Hollman, VP - Partner Development and Success di Colt Technology Services. "Stiamo esplorando ora come combinare la Colt IQ Network con la piattaforma cloud ibrida di IBM, per contribuire a fornire soluzioni innovative progettate per aiutare le aziende clienti ad accelerare la trasformazione digitale".
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter

contatori