Logo ImpresaCity.it

Tablet in flessione, crescita solo per i "detachable"

Solo i modelli con tastiera staccabile fanno segnare un incremento di vendite alla fine del 2017. Anche se i produttori spingono relativamente poco il segmento.

Redazione Impresacity

Il mercato tablet è in declino e si vede una crescita solo per i modelli con tastiera staccabile, che comunque sono in frenata rispetto a un anno fa. Si può condensare così il succo delle cifre pubblicate da IDC per le vendite delle "tavolette", secondo cui nel quatro trimestre sono stati venduti 49,6 milioni di tablet (-7,9 percento anno su anno) di cui 6,5 milioni sono modelli "detachable" (+10,3 percento anno su anno).

Per tutto il 2017 le cifre di vendita salgono a 163,5 milioni (-6,5 percento anno su anno) per i tablet in generale e a 21,8 milioni (+1,6 percento) per i modelli con tastiera staccabile. Una crescita marginale quindi c'è, anche se ben diversa dal +24 percento che i detachable avevano registrato nel 2016 rispetto al 2015. La frenata, spiega IDC, deriva soprattutto dal fatto che i vendor hanno lanciato pochi nuovi modelli lasciando quelli vecchi troppo a lungo sugli scaffali.

tablet

Gli analisti sottolineano poi che il mercato si muove sulla spinta di pochi produttori, essenzialmente Microsoft con la linea Surface e Apple con gli iPad. E che il mercato è molto sbilanciato verso gli Stati Uniti, mentre altrove l'adozione dei tablet con tastiera staccabile è relativamente contenuta. Il potenziale di crescita però c'è ancora, anche perché i tablet tradizionali (i cosiddetti slate) sono ormai relegati alla fruizione di contenuti. Il che spiega, ormai da diversi anni, il successo dei modelli Kindle grazie all'integrazione con l'ecosistema Amazon.

In quanto a vendor, il mercato tablet nel quarto trimestre 2017 ha visto nell'ordine Apple, Amazon grazie alle vendite del periodo natalizio, Samsung frenata dal declino nella vendita dei modelli slate, Huawei in crescita e Lenovo. La top 5 per tutto il 2017 è quasi identica, solo con Samsung al posto di Amazon e viceversa.
Pubblicato il: 05/02/2018

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud