Logo ImpresaCity.it

Cognex: per analizzare i processi produttivi bisogna vederli. Letteralmente.

I sistemi di visione non sono più un elemento accessorio delle linee produttive ma diventano la base del loro controllo predittivo

Pubblicato il: 01/06/2018 | Autore: Redazione ImpresaCity

Per noi è intuitivo che si debba osservare - e quindi vedere - un oggetto o un processo per misurarlo e valutarlo. Ma quando questo approccio si sposta nel mondo dell'automazione produttiva le cose si complicano, perché in molte tipologie di impianti i sistemi di visione sono sempre stati considerati come elementi complessi o superflui.

Ora non è più così - spiega Fabio Marezza, District Sales Manager Central and Southern Italy di Cognex - perché la diffusione dell'approccio Industry 4.0 ne ha messo in evidenza il valore.

I vantaggi che un sistema di visione può dare infatti sono molti e vanno oltre il semplice controllo puntuale visivo, ad esempio delle difettosità. La visione ora si pone al centro di un sistema più ampio di monitoraggio e raccolta dati che permette un controllo costante e analitico del processo produttivo.

Sino, sottolinea Marezza, a prevedere l'andamento del trend di produzione all'interno di una linea e permettere così di intervenire per compensare un problema di produzione prima che esso si manifesti in maniera evidente.

Speciali

speciali

La sicurezza informatica al servizio della digital transformation

speciali

Check Point Experience, il futuro della cybersecurity è servito