▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...

È targato Insight il cloud di Ascopiave

La società ha migrato la propria infrastruttura di autenticazione e gestione delle identità nella massima sicurezza, grazie alle capacità consulenziali del partner di Microsoft

Trasformazione Digitale Cloud

Il Gruppo Ascopiave, uno dei principali operatori nazionali nel settore della distribuzione del gas naturale, ha scelto il solution integrator Insight Enterprises per la migrazione della propria infrastruttura di autenticazione e gestione delle identità nel cloud, anche per mantenerla sempre allineata allo stato dell’arte in termini di sicurezza.

Ascopiave, che ha sede centrale appe porte di Treviso ed è quotata dal 2006 sul segmento Euronext Star Milan di Borsa Italiana, fornisce il servizio a oltre 880.000 utenti, attraverso una rete di circa 14.500 chilometri che copre 305 Comuni. Il Gruppo è inoltre attivo anche nel settore idrico e nel settore delle energie rinnovabili, e ha scelto di avvalersi della collaborazione di Insight non solo per valutare le diverse alternative tecnologiche, ma anche per disegnare la roadmap degli interventi e per avere consulenza e assistenza durante le fasi esecutive del progetto.

Partecipa agli ItalianSecurityAwards 2024 ed esprimi il tuo voto premiando le soluzioni di cybersecurity che reputi più innovative

La metodologia di Insight, che ha oltre 33 anni di esperienza nel settore IT ed è uno dei principali partner mondiali di Microsoft, ha permesso ad Ascopiave di partire da un assessment della situazione esistente on-premise, per poi individuare come fase prioritaria la realizzazione di una infrastruttura di autenticazione e gestione dell’identità su Microsoft Azure.

La successiva fase di migrazione della messaggistica da on premise a Microsoft365 è stata condotta sempre con il supporto di Insight in fase di project management, e ha permesso di costituire una piattaforma coerente e robusta in vista delle successive attività di migrazione, anche in scenari tenant to tenant, con un’attenzione particolare agli aspetti di adoption, user experience e governance. In sintesi, il progetto ha visto oltre 500 profili utente migrati su Office 365 e 12 domini e tenant consolidati in un’unica infrastruttura, con una sicurezza e governance di livello enterprise oltre a una gestione dei contratti efficiente e trasparente.


Pietro Marrazzo, General Manager Southern Europe di Insight

“Nel corso del tempo le attività svolte con Insight si sono evolute dalla gestione e ottimizzazione dei contratti alla definizione e implementazione di progetti infrastrutturali avanzati: adesso stiamo raccogliendo i benefici dei processi messi in atto insieme”, commenta Romeo Ghizzo, Direttore ICT Gruppo Ascopiave.

Il successo di un progetto articolato come quello realizzato con Ascopiave dipende prima di tutto dalla collaborazione e dalla disponibilità reciproca di azienda e partner a conoscersi, ascoltarsi e condividere le esigenze di business. Costruire questo livello di fiducia è un passo essenziale per garantire il successo dei servizi forniti”, conclude Pietro Marrazzo, General Manager Southern Europe di Insight.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter