SAP punta agli sviluppatori con una soluzione low-code

All'evento TechEd debutta SAP Build, con l'intento di liberare le competenze del business per dare forza a una nuova generazione di sviluppatori

Trasformazione Digitale

Autunno è anche tempo di TechEd, l’evento di SAP dedicato agli sviluppatori. Piatto forte di quest’anno è il lancio della nuova offerta SAP Build, una soluzione low-code che mette la tecnologia enterprise di SAP nelle mani degli utenti aziendali, dando accesso diretto e sicuro ai processi end-to-end, ai dati e al contesto di cui hanno bisogno per prendere decisioni più intelligenti e promuovere rapidamente l’innovazione. Nelle intenzioni, l’offerta consente agli utenti business con minime competenze tecniche di creare ed estendere le applicazioni, automatizzare i processi e progettare siti aziendali con la semplicità del drag-and-drop.

Con SAP Build, gli utenti aziendali hanno a portata di mano tutte le potenzialità della Business Technology Platform oltre che dei dati delle applicazioni SAP. Gli utenti possono integrare facilmente i sistemi, monitorare, analizzare e automatizzare i processi in modo intelligente e creare applicazioni per l'ultimo miglio dell'innovazione, il tutto senza spostare i dati in un sistema esterno. Grazie all'integrazione nativa delle soluzioni SAP Signavio, gli utenti SAP Build ottengono inoltre una visibilità approfondita su tutti i processi, in modo da sapere dove concentrarsi per ottenere il massimo impatto man mano che innovano e automatizzano.

Nel dettaglio, oltre 275.000 punti di riferimento di processi di 4.000 clienti, più di 1.300 flussi di lavoro e automazioni specifici di casi di utilizzo, consentono agli utenti di attingere immediatamente dall'intero spettro di competenze aziendali integrate nella tecnologia SAP. SAP Build funziona anche con sistemi non SAP. Il nuovo programma SAP Builders aiuta gli utenti a collegarsi rapidamente con i loro colleghi attraverso sessioni pratiche e forum per la condivisione delle best practice.

Non solo: dato che oggi le imprese si stanno sempre più trasformando in aziende tecnologiche, SAP riconosce l’importanza crescente delle competenze e delle conoscenze che solo gli sviluppatori professionisti possono fornire. Per questo, si impegna a formare due milioni di sviluppatori in tutto il mondo entro il 2025 triplicando le offerte di formazione gratuita sul sito SAP Learning, collaborando con Coursera, fornitore della nota piattaforma di formazione di livello mondiale, per aiutare le persone a sviluppare il proprio percorso professionale all’interno dell’ecosistema SAP e offrire nuove opportunità alle persone che non hanno un accesso facile alla tecnologia.

SAP Build riunisce in modo unico le applicazioni business più potenti al mondo con una piattaforma progettata per liberare velocemente l’expertise degli utenti aziendali. In un panorama economico così volatile, SAP Build e l’intera suite di innovazioni che lanciamo oggi - dalla nuova partnership con Coursera ai miglioramenti in tutto il nostro portfolio enterprise – aiutano i clienti a gestire un business pronto per il futuro e a ottenere il massimo valore dai loro investimenti tecnologici”, commenta Juergen Mueller, membro dell’Executive Board e Chief Technology Officer di SAP.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Speciale

Internet of Things in Italia: Sviluppo e Novità

Monografia

La sostenibilità al centro

Speciale

Software Enterprise

Speciale

Veeam On Tour 2022

Webinar

Advanced Cluster Security: come si mette davvero al sicuro il cloud

Calendario Tutto

Magazine Tutti i numeri

ImpresaCity Magazine


Leggi il Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter