Horsa si rafforza delle soluzioni applicative verticali con Sipe

La società focalizzata sulle soluzioni per il settore della grande distribuzione, con sede nell’entroterra veneziano, entra a far parte della Unit Horsa Digital Retail

Trasformazione Digitale Mercato e Lavoro

Il system integrator Horsa ha acquisito Sipe, società con sede alle porte di Venezia e un portafoglio di soluzioni proprietarie ed un focus sul settore della grande distribuzione. Sipe e la sua controllata Siri, con 90 dipendenti e ricavi pari a circa 9 milioni euro, da oltre trentacinque anni offrono consulenza e soluzioni verticali alle aziende in tutto il territorio nazionale e su molti settori con le proprie soluzioni, entrano a far parte di Horsa.

L’operazione ha lo scopo di ampliare il portafoglio di offerta applicativa del Gruppo Horsa, affiancando a quelle internazionali soluzioni verticali sviluppate da software house italiane, capaci di rispondere alle esigenze del mercato in modo immediato e preciso e con prodotti di alta qualità.

Entrare a far parte di un Gruppo così importante rappresenta, per Sipe, l’opportunità di garantire la continuità dell’evoluzione delle proprie soluzioni con una roadmap di sviluppo solida e di ampio respiro, mettendo, nello stesso tempo, a disposizione dei propri clienti l’offerta ampliata del Gruppo.

“Horsa ha da sempre una grande attenzione a fornire ai propri clienti soluzioni concrete a supporto del loro business. Questo passa spesso attraverso la creazione o la acquisizione di prodotti proprietari sviluppati in Italia e nati su specifiche esigenze di determinati settori industriali. Horsa Digital Retail sta interpretando con successo questo approccio e con SIPE si va a rafforzare ulteriormente l’offerta che il Gruppo propone alle aziende del settore Retail”, commenta Nicola Basso, CEO di Horsa.

“Negli anni, ci siamo sempre più specializzati nel mondo della GDO, progettando e realizzando delle soluzioni che rispondessero adeguatamente alle sempre più evolute esigenze del mercato, nei settori della Logistica di deposito, Ciclo Attivo e Ciclo Passivo. Entrando nel contesto di una realtà più strutturata, di alto profilo e continua crescita come quello di Horsa, siamo certi che la SIPE potrà apportare e godere di maggiori sinergie, competenze e prodotti, completando l’offerta di soluzioni in tutta la Supply Chain. In continuità con l’attuale Management e valorizzando le reciproche risorse e specializzazioni, questa nuova fase offrirà maggiori e migliori opportunità di sviluppo, a beneficio di tutti, collaboratori e clienti”, aggiunge Stefano Urbani, Founder di Sipe.

“Nel corso del 2021 abbiamo costituito una Business Unit specifica per il settore del Retail: Horsa Digital Retail. Questa Business Unit nasce dall’aggregazione di società e professionisti con esperienza ventennale di settore, con lo scopo di offrire soluzioni verticali e servizi dedicati. Riteniamo che un settore di mercato come questo necessiti di una Business Unit dedicata in grado di fornire al mercato soluzioni innovative ed allo stesso tempo affidabili. L’ingresso di SIPE permette alla Business Unit di fare un salto dimensionale sia in termini di fatturato che di offerta, garantendo ai clienti soluzioni applicative capaci di coprire tutta la catena del valore: dal backoffice, ai centri di distribuzione arrivando ai punti vendita”, conclude Gabriele Cortesi, Executive VP di Horsa.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Monografia

La sostenibilità al centro

Speciale

Software Enterprise

Speciale

Veeam On Tour 2022

Webinar

Advanced Cluster Security: come si mette davvero al sicuro il cloud

Download

Le regole del multicloud

Calendario Tutto

Set 14
ACRONIS - Imposta correttamente la tua strategia di Disaster Recovery
Ott 20
SAP NOW 2022

Magazine Tutti i numeri

ImpresaCity Magazine


Leggi il Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter