▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...

Sedici startup fintech e insurtech a bordo di Fin+Tech

Dopo la prima selezione, in gioco l'accesso ai primi investimenti e a un percorso di accelerazione mirato

Mercato e Lavoro

Si è conclusa la prima selezione di Fin+Tech, il programma di accelerazione dedicato alle startup che sviluppano soluzioni e servizi in ambito fintech e insurtech. Fin+Tech nasce da un’iniziativa di CDP Venture Capital con il contributo di Digital Magics, Startupbootcamp, Fintech District, Nexi e Credem in qualità di promotori. Essi contribuiscono anche alla dotazione complessiva di 6,2 milioni di euro, insieme ai corporate partner.

Sono state oltre 300 le candidature raccolte, di cui circa il 50% provenienti dall’estero. Un dettaglio che secondo gli organizzatori testimonia "la rilevanza del mercato italiano per i segmenti interessati". La commissione di valutazione di Fin+Tech ha selezionato le 16 startup più interessanti. Che ora avranno la possibilità di accedere al programma beneficiando di un investimento iniziale di 48.500 euro, di un percorso di accelerazione di 4 mesi e, per le realtà che saranno considerate più promettenti, di un follow-on di investimento fino a 300mila euro.

Partecipa agli ItalianSecurityAwards 2024 ed esprimi il tuo voto premiando le soluzioni di cybersecurity che reputi più innovative

In ambito fintech sono state premiate le iniziative legate ai sistemi di pagamento, lending, sistemi di certificazione e interoperabilità basate sulla blockchain, sistemi di credito e scoring per e-commerce, intelligenza artificiale e open banking, soluzioni di tokenizzazione per transazioni finanziarie e piattaforme di robo advisory.

Per l’insurtech sono stati privilegiati sistemi di digitalizzazione delle polizze online, piattaforme di automatizzazione delle transazioni assicurative, risk management in ambito assicurativo, prodotti assicurativi IoT-based.

Le startup che hanno superato la prima selezione sono Cents, Earnext SA, Exain, Flowbe, Icashly, Ooki, Politically, SplittyPay, Aptus.ai, Coyzy, Delega, Fairsich, Insurance4Music, Lawing, Open-Source Modelling, TrueScreen.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter