Workday, time to value più rapido con le funzionalità Extend

Nuovi tool di sviluppo delle per accelerare il ritmo dell’innovazione, sviluppare l’agilità aziendale e generare valore aggiunto dalle funzionalità Workday già presenti

Trasformazione Digitale
Le applicazioni aziendali cloud per la gestione finanziaria e delle risorse umane di Workday si arricchiscono con le nuove funzionalità Extend.

Le nuove funzionalità di orchestrazione, dati e logica di Workday Extend consentono alle aziende di migliorare il processo di accelerazione della digitalizzazione, favorire la creazione di nuovo valore per l’azienda e aumentare il coinvolgimento dei dipendenti e l’agilità aziendale.

Nel dettaglio, evidenzia una nota, Workday Extend permette alla community di clienti Workday, rappresentata da oltre 50 milioni di utenti a livello mondiale, di creare in maniera sicura e veloce nuove app che utilizzano le applicazioni core di Workday. Le nuove funzionalità e caratteristiche di Workday Extend permettono di costruire app a valore aggiunto collegando in maniera sicura i dati di Workday ai sistemi di terze parti.  

Questa estensibilità preserva il contesto dei dati, i flussi dei processi, la user experience e la sicurezza per migliorare l’esperienza d’uso delle app, contrariamente ai sistemi che funzionano al di fuori di Workday o che offrono solo funzionalità generiche, i quali richiedono la ricostruzione delle integrazioni e la razionalizzazione delle interfacce utente e della sicurezza e quindi la sincronizzazione di copie separate di uno stesso dato. Con Workday Extend, i clienti semplificano lo stack tecnologico e rendono più sicuri i dati sulla gestione finanziaria e del personale e possono ottimizzare l’investimento tecnologico esistente minimizzando i rischi.

Inoltre, con il nuovo Workday Orchestrate, ora compreso nell’abbonamento a Workday Extend, gli sviluppatori di app possono orchestrare i processi finanziari e di HR sulle piattaforme Workday e di terzi. Queste orchestrazioni sono costruite visivamente attraverso Orchestration Builder, un’interfaccia utente drag-and-drop che permette un’esperienza di sviluppo low-code guidata e semplificata per definire la logica, mappare i dati, eseguire le trasformazioni.

I nostri clienti globali hanno bisogno di tecnologie che promuovano il loro approccio business-first, in grado di differenziali, espandere i loro investimenti tecnologici esistenti in un’ottica futura e promuovere modalità innovative di fare business”, commenta Jim Stratton, Chief Technology Officer di Workday. “Workday Extend consente di colmare il divario di accelerazione che esiste tra le esigenze IT e la capacità. Le aziende possono ora stare fiduciosamente al passo con il ritmo crescente del cambiamento, in tutta sicurezza.”
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Speciale

La nuova Sanità post-pandemia

Speciale

Il New Normal dei Data Center

Speciale

La Cyber Security del new normal

Webinar

Multicloud management: gestire le "nuvole" senza problemi

Webinar

MITRE ATT&CK: una guida chiara per la cyber security aziendale

Calendario Tutto

Magazine Tutti i numeri

ImpresaCity Magazine


Leggi il Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter

contatori