Microsoft Viva: la collaborazione diventa employee experience

Microsoft Viva punta al mercato delle nuove Employee Experience Platform, sfruttando la scia del remote working e di Teams

Trasformazione Digitale
Un mercato da ben 300 miliardi di dollari che Microsoft intende approcciare con una piattaforma mirata, Microsoft Viva. È il comparto genericamente definito, non solo da Redmond, della "employee experience". E che possiamo interpretare come l'insieme degli strumenti e degli approcci che stanno cercando di portare maggiore dinamismo e più interattività al remote working. Se fino a qualche tempo fa ottimizzare il luogo (virtuale) di lavoro richiedeva prima di tutto nuove funzioni per la selezione e l'organizzazione delle informazioni, le esperienze del 2020 - e non solo - hanno mostrato che serve porre l'accento su comunicazione, collaborazione e su una gestione equilibrata del confine sempre più labile tra vita lavorativa e personale.

Per questo nasce Microsoft Viva, che viene definita come una piattaforma che combina elementi di engagement, formazione, benessere, knowledge discovery. Integrandoli direttamente nel flusso di lavoro quotidiano. Il che, dal punto di vista Microsoft, significa integrazione con Microsoft 365 e Microsoft Teams. Microsoft sottolinea che il nascente comparto delle Employee Experience Platforms (EXP) rappresenta, come accennato, un mercato da trecento miliardi l'anno. Oggi molto frammentato tra soluzioni e tool differenti. E anche per questa frammentazione, poco amato dalle aziende e dai potenziali utenti.

L'idea di Microsoft è quella di mettere (più) ordine integrando componenti di una EXP direttamente negli strumenti che le aziende già usano. Così Microsoft Viva al momento prende la forma di componenti soprattutto per Teams. Aprendo la strada ad integrazioni ed estensioni che verranno anche da terze parti. Dalle software house ai grandi nomi della consulenza e della system integration.
04 thinkbook 14 15 two laptop collaboration Microsoft Viva debutta con quattro moduli. Viva Connections è una app per Teams che realizza sostanzialmente un dashboard/portale attraverso cui accedere ad alcuni tipi di risorse aziendali, come le comunicazioni interne e le policy, che sarebbero più facilmente condivise di persona in un ambiente di lavoro convenzionale. Nel remote working, serve un qualcosa che semplifichi l'accesso alle informazioni.

Viva Insights nasce anch'essa come app di Teams e ha l'obiettivo di fornire al dipendente ed all'azienda alcuni tipi di analisi sul tempo dedicato al lavoro ed alla collaborazione con i colleghi. Per questo raccoglie dati dalle applicazioni Microsoft e sarà in grado di connettersi con altri strumenti quali Zoom, Slack, Workday, SAP SuccessFactors. L'obiettivo generale di Insights è permettere alle persone di ottimizzare il proprio tempo. A scanso di equivoci sulla privacy, Microsoft spiega che alcune analisi saranno visibili solo al dipendente e che le altre saranno anonimizzate e aggregate.

Viva Learning si presenta come punto di aggregazione per le risorse di formazione disponibili al singolo dipendente. Raccoglie quindi i contenuti propri di un'azienda, affiancandoli con altri corsi disponibili attraverso LinkedIn Learning, Microsoft Learn, Coursera ed altre terze parti. È prevista anche l'integrazione con le principali piattaforme di learning management. Si tratta sempre di una app di Teams.

Viva Topics è invece un add-on per Microsoft 365. È un componente che utilizza funzioni di machine learning che collegare il contenuto che una persona sta elaborando in quel momento - idealmente in un documento o una chat - a fonti esterne di informazioni. È una implementazione delle "topic card" previste tempo fa da Project Cortex, l'ombrello sotto cui si trovano le applicazioni dell'AI collegate a Microsoft 365.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Speciale

La nuova Sanità post-pandemia

Speciale

Il New Normal dei Data Center

Speciale

La Cyber Security del new normal

Webinar

Multicloud management: gestire le "nuvole" senza problemi

Webinar

MITRE ATT&CK: una guida chiara per la cyber security aziendale

Calendario Tutto

Magazine Tutti i numeri

ImpresaCity Magazine


Leggi il Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter

contatori