DXC Technology e Microsoft, asse nel segno del modern workplace

Si rafforza la partnership tra le due aziende allo scopo di fornire un'esperienza di lavoro moderna, sicura, intelligente e personalizzata

Trasformazione Digitale Cloud
Si rafforza la partnership strategica tra DXC Technology e Microsoft. L’obiettivo dichiarato è garantire una suite di servizi nell’ambito della gestione del posto di lavoro, per aiutare le aziende a offrire un'esperienza di lavoro moderna e che garantisca la possibilità di lavorare senza problemi e in sicurezza sempre, ovunque e su qualsiasi dispositivo.

Nel dettaglio, per l’offerta chiamata DXC MyWorkStyle, che includerà l’intera suite di soluzioni Microsoft tra cui Microsoft 365 e Teams, Dynamics 365 e Power Platform, DXC apporterà la sua consolidata base di clienti e la progettazione di un’ampia gamma di servizi di modern workplace. Nell'ambito della collaborazione, Microsoft e DXC lavoreranno insieme per arricchire le soluzioni, sfruttando intelligenza artificiale e machine learning, oltre a utilizzare informazioni raccolte da milioni di data point per creare un'esperienza di lavoro agile e moderna. 

DXC sarà il primo cliente che utilizzerà il servizio di modern workplace e sta già lavorando per implementare e adottare la piattaforma DXC MyWorkStyle creando un'esperienza di lavoro migliore per le proprie persone a livello globale. Non solo: in qualità di maggiore fornitore al mondo di servizi workplace, DXC supporta già più di 1.000 clienti in 67 paesi. L'azienda gestisce oltre 7,2 milioni di dispositivi e 1,3 milioni di virtual desktop, pari al doppio di quelli gestiti dall’immediato concorrente, come ricorda una nota. DXC gestisce, inoltre, oltre 8,2 milioni di postazioni Microsoft Office 365 e Teams, e risponde a oltre 40 milioni di richieste di supporto ogni anno in 56 lingue.

Il mondo del lavoro è cambiato per sempre e lavorare virtualmente è ormai un 'must' per tutte le aziende. Questa è una grande opportunità per i clienti di Microsoft e di DXC per supportare i propri dipendenti a lavorare senza interruzioni, offrendo loro un'esperienza di lavoro agile e moderna che consenta di essere più produttivi, più coinvolti e più vicini ai propri colleghi”, ha sottolineato Mike Salvino, Presidente e CEO di DXC.

"I grandi clienti stanno accelerando l'implementazione di servizi cloud per migliorare l’esperienza dei propri dipendenti, aumentare l’efficacia dei processi decisionali grazie all’uso intelligente dei dati, e coinvolgere i clienti con nuove modalità di ingaggio. La nostra rafforzata collaborazione con DXC aiuterà i clienti a far evolvere le proprie strategie cloud e realizzare con successo la trasformazione del proprio business", ha concluso Judson Althoff, Worldwide Vice President Commercial Business di Microsoft.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter

contatori