Retelit, supportare il lavoro agile con Teams

Due soluzioni in modalità as a service sulla piattaforma Microsoft per incrementare la collaborazione e lo scambio di informazioni da qualsiasi luogo

Trasformazione Digitale Cloud
Lavoro agile e smart working stanno ormai diventando la normalità anche in questa fase di ripartenza post emergenza Covid-19. E Retelit, capitalizzando sulla recente integrazione con il Gruppo PA, propone due soluzioni ad hoc in modalità as a service, che poggiano su Microsoft Teams per realizzare servizi integrabili nell’hub di team working di Microsoft 365: Direct Routing, che permette di effettuare e ricevere telefonate al proprio numero aziendale direttamente su Teams, e Dynamics 365 Remote Assist, per la gestione e risoluzione da remoto delle questioni tecniche operative, con un modello misto di realtà aumentata e collaborazione a distanza. 

Più in dettaglio, spiega una nota, attraverso il servizio di Direct Routing per Microsoft Teams, medie e grandi imprese possono effettuare e ricevere telefonate su Teams, instradando le chiamate dalla rete telefonica nazionale verso il Microsoft Phone System. Questo consente all’hub di team working di diventare un hub telefonico, garantendo alle aziende una riduzione dei costi generata dall’eliminazione dei telefoni fissi e dei centralini.  

Il servizio Dynamics 365 Remote Assist permette invece di gestire questioni tecniche e manutentive in tempo reale con un mix di realtà virtuale e immersiva. In pratica, il tecnico, non più “sul campo”, viene contattato mediante una chiamata via Teams effettuabile con qualsiasi device. Attraverso un’applicazione mobile iOS e Android o con HoloLens, il tecnico può vedere direttamente qual è il problema in atto, ricevere indicazioni di contesto da collaboratori remoti e scambiare documentazione anche in modo molto intuitivo e immediato. L’output è il resoconto della chiamata, documentato dalle foto e dalla documentazione scambiata, e rimane storicizzato in Dynamics 365 CRM

Durante quest’ultimo periodo abbiamo sostenuto sin da subito i nostri clienti nel nuovo approccio al lavoro agile e flessibile proponendo soluzioni integrate e facilmente adattabili ai nuovi standard ‘smart’. Grazie a PA Evolution e PA Expertise, due delle società del Gruppo Retelit che da anni lavorano con Microsoft, siamo riusciti in particolare a implementare Direct Routing su Teams e Remote Assist, tecnologie che supportano le aziende risolvendo problemi pratici di collaborazione e consentendo al contempo una significativa riduzione dei costi”, commenta Federico Protto (ritratto nella foto di apertura), Amministratore Delegato del Gruppo Retelit

La proposta sviluppata da Retelit guarda a un’esigenza specifica in settori chiave per la nostra ripresa economica come per esempio quello meccanico e manifatturiero, abilitando scenari integrati di gestione dei clienti e assistenza da remoto con tecnologie innovative e all’avanguardia, come HoloLens tra tutte”, sottolinea Fabio Santini, Direttore Divisione Partner di Microsoft Italia.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter

contatori