ServiceNow e AWS, il supporto IT tramite Contact Center as a Service

L’integrazione tra Amazon Connect e ServiceNow Cloud Call Center automatizza il supporto migliorando l'esperienza per tutte le persone coinvolte

Trasformazione Digitale Future Tech Cloud
Dal campione dei workflow digitali ServiceNow e da Amazon Web Services nasce il Contact-Center-as-a-Service per il supporto IT, un innovativo approccio guidato dall’intelligenza artificiale che migliora l’efficienza generale fornendo allo stesso tempo un ottimo supporto ai dipendenti.  

Grazie all’integrazione tra Amazon Connect e ServiceNow Cloud Call Center, spiega una nota, la nuova soluzione offre un’unione nativa tra la tecnologia AI in linguaggio naturale di AWS e i workflow IT di ServiceNow, per automatizzare il supporto IT, garantendo una migliore esperienza per tutte le persone coinvolte, in un quadro in cui un moderno supporto dell’IT è fondamentale per il business e le esigenze stanno crescendo in modo esponenziale, in particolare nella "nuova normalità" del lavoro da remoto imposta dall'emergenza Covid-19.  

Gli utenti hanno così gli strumenti per risolvere le esigenze di supporto più comuni, come per esempio il reset delle password, lo sblocco degli account, il controllo degli incidenti, senza dover mai parlare con un addetto. Per i casi in cui è necessario l’intervento umano, invece, la soluzione fornisce agli agenti in maniera proattiva i dettagli rilevanti e il contesto per accelerare i tempi di risoluzione e migliorare quindi la soddisfazione dei clienti e in generale.  

La soluzione è già disponibile all’interno del ServiceNow Store, come espansione gratuita per i clienti ITSM Professional e ITSM Enterprise.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter

contatori