Parte la AWS Region di Milano, la prima in Italia

AWS finalizza il lancio della Region italiana, annunciata qualche tempo fa. È la prima in Italia e la sesta in Europa.

Cloud
È partita ufficialmente la Region milanese, che è anche la prima italiana, di AWS. Battezzata Europe (Milan) Region, permette agli utenti italiani di AWS di collegarsi al cloud Amazon con la minima latenza possibile. E ovviamente di mantenere sul territorio nazionale i propri dati. Si tratta della sesta Region che AWS ha attivato in Europa. Dopo quelle di Francoforte, Londra, Parigi, Stoccolma e la Region irlandese.

La AWS Region milanese comprende tre Availability Zone. Ossia tre partizioni completamente separate dell'infrastruttura Amazon in Italia. Le Zone si trovano in luoghi geograficamente distinti. Abbastanza vicini da non dare problemi di latenza per applicazioni e servizi distribuiti su più Zone. Ma sono anche in siti abbastanza lontani fra loro da evitare - o meglio, "ridurre significativamente", afferma AWS - il rischio che un evento catastrofico o imprevisto che colpisca un particolare data center blocchi l'operatività della Region.

Tra l'altro, alcuni servizi e piattaforme di AWS - dal classico S3 alla parte serverless di Lambda - sono pensati per replicare automaticamente dati ed applicazioni tra le varie Availability Zone. Più in generale, attualmente AWS conta diversi siti in Italia. Tre a Milano, uno a Palermo ed uno a Roma. A Milano si trova anche il nodo di interconnessione che collega i vari siti al nodo AWS di Francoforte.

global network 1280x720 1La nascita della Region milanese non serve solo alle aziende italiane. È utile anche alle aziende di qualsiasi nazione che servono clienti italiani. E che quindi hanno interesse ad avvicinare fisicamente i loro servizi ed applicazioni a chi ne usufruisce. Inoltre, avere le proprie applicazioni localizzate anche in Italia aiuta a servire meglio i clienti che si trovano in altre nazioni distanti dalle Region sinora disponibili, localizzate nell'Europa settentrionale. AWS cita come esempio Austria, Grecia e Bulgaria.

Con il debutto della Region italia, AWS oggi ne conta 24 in tutto il mondo. Suddivise in 76 Availability Zone. Nel prossimo futuro il numero aumenterà a 27 Region, con il lancio di tre nuove in Indonesia, Giappone, Spagna.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Webinar

Attacco al cloud, così stanno sabotando la ripartenza. Correre ai ripari, evitare rischi

Speciale

Stampa gestita: il servizio conquista

Speciale

HPE Innovation Lab NEXT: ripartire con la co-innovazione

Webinar

La cyber security agile per la nuova IT

webinar

Sicurezza, privacy, edge e cloud: come gestirli al meglio per ripartire con successo. #DataSecurity, la diretta streaming

Calendario Tutto

Magazine Tutti i numeri

ImpresaCity Magazine


Leggi il Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter

contatori