Commvault e NetApp, protezione e ripristino dei dati estesi al cloud ibrido

NetApp Scale-out Data Protection si basa sul software Commvault Complete Backup and Recovery per fornire gestione degli snapshot e funzionalità di backup e disaster recovery

Trasformazione Digitale Cloud
Ampliare il supporto al recovery dei dati sui sistemi storage ibridi di NetApp. È quanto promette di fare NetApp Scale-out Data Protection (SDP), che si basa sul software Commvault Complete Backup and Recovery per fornire gestione degli snapshot e funzionalità di backup e disaster recovery.

Commvault e NetApp sono partner da oltre 20 anni, e lavorano insieme su 1.200 clienti congiunti per la protezione dei dati attraverso Commvault Complete Backup and Recovery, integrato con la gamma di soluzioni di storage di NetApp sia on premise sia nel cloud.

Più in dettaglio, spiega una nota, con Scale-out Data Protection, che è già disponibile presso NetApp e la sua rete di partner di canale, Commvault e NetApp uniscono NetApp HCI, All-Flash-FAS e StorageGRID al software Commvault per fornire un pacchetto completo, caratterizzato da implementazione veloce ed efficace, scalabilità semplice e object storage on-premise per proteggere le applicazioni cloud in modo efficace.

Utilizzando il supporto per snapshot array e cloud e un set completo di applicazioni e API VM di Commvault, le due aziende hanno semplificato il processo di protezione degli ambienti di cloud ibrido, garantendo RPO/RTO estremamente rapidi e affidabili, consentendo la conservazione a lungo termine in un livello di cloud integrato.   

"Quando si verificano tempi di inattività in un'organizzazione, accesso e ripristino dei dati critici, in particolare in un ambiente cloud, hanno un impatto grave sulla capacità di dare continuità alle operazioni di business e di soddisfare gli SLA", commenta Ranga Rajagopalan, Vice President Product Management di Commvault

"SDP fornisce ai clienti congiunti una soluzione semplice e chiavi in mano che utilizza l'HCI di NetApp per migliorare la scalabilità e la robustezza del software Commvault nella protezione dei loro dati più critici in ambienti cloud ibridi", sottolinea Brett Roscoe, Vice President, Product Management di NetApp.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter

contatori