Equinix, una joint venture anche in Giappone per i data center hyperscale

Un miliardo di dollari sul piatto per un accordo che fa seguito a un’intesa analoga siglata sei mesi fa per l’Europa

Cloud Mercato e Lavoro
La cifra è di tutto rispetto. Si parla infatti di un miliardo di dollari per il valore della joint venture iniziale siglata sotto forma di società a responsabilità limitata da Equinix con GIC, il fondo sovrano di Singapore, per lo sviluppo e la gestione dei data center xScale in Giappone.

Già nello scorso ottobre le due aziende avevano siglato una joint venture sempre riguardante i data center xScale, ma in quell’occasione l’oggetto dell’accordo era l’area europea

Le tre strutture iniziali della joint venture, situate una a Osaka e due a Tokyo, soddisferanno le esigenze dei workload di un gruppo mirato di aziende hyperscale, tra cui i principali fornitori di servizi cloud del mondo.  

Grazie a questi data center xScale, spiega una nota, le aziende hyperscale potranno aggiungere implementazioni centrali ai loro punti di accesso esistenti presso Equinix, consentendo la loro crescita su un’unica piattaforma che può coprire immediatamente 55 aree metropolitane globali e offrire un’interconnessione diretta ai loro clienti e partner commerciali strategici. 

Librido e il multicloud si sono affermati come la chiara architettura IT di scelta, ed Equinix prosegue il suo impegno nel soddisfare sia le esigenze di interconnessione che di workload essenziale delle principali aziende hyperscale e cloud che alimentano questa infrastruttura. Le nuove strutture di questa joint venture permetteranno ai nostri clienti hyperscale di ottimizzare la loro continua crescita, rafforzando al contempo la posizione di Equinix nellecosistema cloud”, ha sottolineato Charles Meyers, President e CEO di Equinix.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Webinar

Attacco al cloud, così stanno sabotando la ripartenza. Correre ai ripari, evitare rischi

Speciale

Obiettivo PMI Italiane

Speciale

Stampa gestita: il servizio conquista

Speciale

HPE Innovation Lab NEXT: ripartire con la co-innovazione

Webinar

La cyber security agile per la nuova IT

Calendario Tutto

Magazine Tutti i numeri

ImpresaCity Magazine


Leggi il Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter

contatori