Logo ImpresaCity.it

Segnali positivi da IoThings Milan 2019

Tremila visitatori per un evento che ha cercato di tirare le fila di un comparto in forte evoluzione, tanto tecnologica quanto normativa

Se l'obiettivo era quello di riunire i professionisti e le aziende interessate all'Internet of Things e a tre tecnologie (intelligenza artificiale, blockchain, 5G) considerate come i suoi principali fattori abilitanti, si può dire che è stato ottenuto. L'evento IoThings Milan si è infatti chiuso contando circa tremila partecipanti e 135 aziende tra sponsor, partner ed espositori.

Nel corso di IoThings Milan, sottolinea l'organizzazione, si è dato un panorama della attuale offerta multi-tecnologica di soluzioni per le reti di telecomunicazione - con una particolare attenzione alle reti LPWA come Sigfox e NB-IoT - e di uno scenario normativo in evoluzione che tocca temi che spaziano dalla privacy alla gestione dei Big Data.

I temi legati a Internet of Things sono stati però anche un "ponte" per toccare altri ambiti in cui le nuove tecnologie digitali e smart promettono di innovare profondamente il modo di lavorare e anche di vivere dei cittadini. Per questo a IoThings Milan si è parlato in particolare anche di efficienza energetica e Smart City.

Il tema della nuova mobilità ha tra l'altro avuto un suo spazio specifico con la manifestazione IoMobility World. Come la Digital Transformation stia oggi rivoluzionando la mobilità, attraverso l’utilizzo delle tecnologie digitali più innovative, è stato il fil rouge dell'iniziativa.

Fra gli argomenti trattati, si è dato ampio spazio ai nuovi trend di fruizione e alle esigenze degli utenti, e a come le tecnologie oggi disponibili (5G, IoT, AR/VR) rendano possibile disegnare nuovi modelli di business per gli operatori del settore e stiano facendo nascere nuovi player (M-OTT, Mobility Over-The-Top) la cui offerta va nella direzione del modello MaaS (Mobility as a Service).

Appuntamento ora ad aprile 2020, con un'edizione di IoThings particolarmente simbolica perché si svolgerà al Milan Innovation District a cinque anni dalla "nascita" dell'area come Expo 2015.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Se vuoi ricevere le notifiche delle notizie più importanti della giornata iscriviti al canale Telegram di ImpresaCity al link: t.me/impresacity
Pubblicato il: 11/04/2019

Speciali

Speciali

Gli ERP nell’era della trasformazione digitale

Speciali

NetApp Data Driven Academy