Connettività globale: Retelit entra nell’alleanza Ngena

Da oggi il provider potrà fornire servizi SD-WAN globali ai propri clienti, mentre i partner dell’alleanza potranno beneficiare dei servizi di connettività Retelit in Italia

Tecnologie Mercato e Lavoro
Non si ferma l’espansione di Retelit, che entra a far parte della Next Generation Enterprise Network Alliance, Ngena, l’alleanza globale composta da aziende di telecomunicazioni internazionali tra cui British Telecom, Deutsche Telekom, Centurylink, PCCWGlobal, Telus, A1 Telekom Austria Group o KPN. 

L’alleanza si basa sul principio della condivisione di asset di rete tra partner e livello globale: tramite una piattaforma tecnologica centrale basata sulle reti di tipo software e sulla network function virtualization, Ngena collega le reti di tutti i partner dell’alleanza, realizzando una rete business globale di facile utilizzo, altamente scalabile e rapida da implementare, in cui l’accesso e l’assistenza a livello locale vengono assicurati da ogni membro dell’alleanza. 

Grazie alla rete globale SD-WAN di Ngena, da oggi quindi Retelit è in grado di offrire una soluzione in più alle aziende italiane che vogliono beneficiare di una rete di connettività dati globale sicura, stabile e scalabile, e allo stesso tempo mette a disposizione degli oltre 20 operatori internazionali dell’alleanza e dei loro clienti, il proprio network infrastrutturale e i servizi di connettività avanzata offerti in Italia. 

"Retelit è impegnata a sviluppare e implementare continuamente servizi di rete all'avanguardia, innovativi e sicuri per i clienti del segmento business”, ha sottolineato Federico Protto, Amministratore Delegato di Retelit. “Da tempo abbiamo orientato la nostra strategia verso soluzioni software defined, iperconvergenti e cloud native, con l’obiettivo di garantire massima flessibilità dell’infrastruttura e l’erogazione dei servizi senza vincoli tecnologici e geografici. Attraverso la rete condivisa di Ngena, siamo ora in grado di fornire una piattaforma SD-WAN veramente globale ampliando così ulteriormente il nostro portafoglio di servizi”.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Monografia

La sostenibilità al centro

Speciale

Software Enterprise

Speciale

Veeam On Tour 2022

Webinar

Advanced Cluster Security: come si mette davvero al sicuro il cloud

Download

Le regole del multicloud

Calendario Tutto

Set 14
ACRONIS - Imposta correttamente la tua strategia di Disaster Recovery
Ott 20
SAP NOW 2022

Magazine Tutti i numeri

ImpresaCity Magazine


Leggi il Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter