Logo ImpresaCity.it

Infrastrutture cloud più facili con i nuovi FlexPod da Cisco e NetApp

Con la nuova soluzione Managed Private Cloud maggiore agilità e velocità

Redazione Impresacity

Si chiama Managed Private Cloud la nuova soluzione basata sulla piattaforma FlexPod che unisce l'infrastruttura Cisco UCS con i servizi dati NetApp per accelerare il deployment delle applicazioni e il passaggio verso un cloud ibrido, realizzando un modello as-a-Service, simile a quelli in cloud, anche per i sistemi IT on-premises

Come noto, FlexPod è una gamma di soluzioni di infrastruttura convergente pre-convalidate che combinano l'infrastruttura integrata Cisco Unified Computing System, il networking di Cisco e i componenti di storage NetApp. Nel portfolio vi sono FlexPod Datacenter per service provider e data center aziendali centrali, FlexPod Express per medie imprese e sedi distaccate e FlexPod Select per i workload a uso intensivo di dati. Il portfolio viene validato con i principali hypervisor, sistemi operativi, tool di gestione dei sistemi e piattaforme per la gestione del cloud.  

Grazie a questa ulteriore aggiunta alla sua gamma di design pre-validati, FlexPod si riconferma una piattaforma di punta: oltre a Managed Private Cloud, sono stati rilasciati infatti anche nuovi elementi che toccano tutto il portfolio di FlexPod Datacenter, con gli aggiornamenti per gli ambienti VMware vSphere e Microsoft Hyper-V che incorporano le ultime tecnologie di Cisco UCS, Cisco ACI e NetApp All Flash FAS storage. Non solo: le soluzioni SAP e SAP Hana sono state aggiornate nel mese scorso, mentre nuove soluzioni sono state rilasciate anche per la virtualizzazione desktop, con Citrix XenDesktop/XenApp e VMware Horizon View, e Microsoft SQL 2016. Infine, il nuovo MetroCluster basato su IP di NetApp può essere combinato con Cisco ACI per formare una singola struttura active-active per i data center. 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Se vuoi ricevere le notifiche delle notizie più importanti della giornata iscriviti al canale Telegram di ImpresaCity al link: t.me/impresacity
Pubblicato il: 13/06/2018

Speciali

Speciali

Check Point Experience 2019

Webinar

Non aprite quella mail… come e perché continuiamo, tutti, a cadere nella stessa trappola