Logo ImpresaCity.it

Commvault si occupa anche dei dati di Microsoft Office 365 

Protezione e gestione completa dei dati su Office 365 con Commvault Data Platform e Endpoint Protection

Redazione Impresacity

Gli utenti di Office 365 hanno da oggi un alleato in più. Commvault propone infatti con le soluzioni Data Platform e Endpoint Protection integrazioni aggiuntive per la nota suite di produttività in cloud di Microsoft Office 365, allo scopo di incrementare protezione, trasferimento, sicurezza dei dati, eDiscovery e conformità anche al GDPR, da poco entrato pienamente in vigore.  

La migrazione da ambienti on-premise e ospitati su Microsoft Exchange e Microsoft SharePoint verso Office 365 impone ai clienti di portare le proprie strategie on-premise di protezione, archiviazione e sicurezza dei dati su una soluzione basata su cloud. Le soluzioni Data Platform e Endpoint Protection di Commvault permettono appunto di estendere le policy on-premise a Microsoft 365, Office 365 e Windows 10.  

Una piattaforma dati comune riduce i rischi e l’instabilità associati all’adozione di soluzioni singole, e grazie anche all’ecosistema di Service Provider e System Integrator di Commvault, le aziende potranno disporre di un’offerta più ampia per tutte le esigenze di migrazioni e protezione su Office 365. In questo modo, Commvault aiuta clienti e partner a ottimizzare gli investimenti effettuati su Microsoft e Office 365, fornendo una protezione completa dei dati, la possibilità di effettuare ricerche corporate che includono dati Office 365 e trasferimenti più rapidi, garantendo accesso continuo ai propri asset.
Pubblicato il: 04/06/2018

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud