Logo ImpresaCity.it

Nasce Aerohive A3, per la gestione degli accessi al cloud

Aerohive A3 è una nuova piattaforma per la gestione automatizzata degli accessi dei dispositivi alle risorse in cloud

Redazione Impresacity

Si chiamerà Aerohive A3 la nuova piattaforma per la gestione degli accessi al cloud che Aerohive Networks ha annunciato di voler lanciare sul mercato entro il secondo trimestre dell'anno. Non si tratta di una soluzione per la gestione degli accessi in senso tradizionale - cioè di accessi a risorse cloud da parte di account utente - ma è rivolta all'identificazione e alla connessione di client hardware. Si va dal classico PC o notebook ai device IoT passando per smartphone e tablet.

L'obiettivo è che Aerohive A3 possa gestire i vari passi della connessione di un dispositivo a servizi e risorse di cloud privati e pubblici. In questo senso raggrupperà funzioni per il provisioning automatico dei device, la loro configurazione, il controllo degli accessi alle reti cablate e wireless. Il tutto, secondo la società, "senza le complessità operative associate a offerte concorrenti". E proprio la semplicità dovrebbe essere uno dei punti di forza della piattaforma.

aerohive 650

Un secondo punto chiave promette di essere la trasversalità. Aerohive A3 viene infatti annunciato come compatibile con i dispositvi di rete di tutti i principali produttori. Un elemento che serve anche ad ampliare il mercato potenziale di Aerohive Networks stessa. Prevedibilmente, però, Aerohive A3 offrirà funzioni specifiche quando opererà insieme ad altre soluzioni di Aerohive Networks, in particolare quelle per la gestione software-defined delle reti.

Aerohive A3 potrà essere implementata on-premise come le tradizionali piattaforme di access management. In futuro sarà anche disponibile come servizio cloud e diventerà così possibile creare implementazioni ibride, con alcune funzioni svolte in cloud e altre gestite ed erogate direttamente on-premise. E anche questo, secondo Aerohive, è un punto di forza importante.
Pubblicato il: 21/02/2018

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud