Logo ImpresaCity.it

CES 2018: Intel e AMD lanciano nuove CPU

AMD presenta la roadmap 2018 per i suoi processori, Intel il frutto della collaborazione proprio con AMD

Redazione Impresacity

Spectre e Meltdown hanno portato i processori alla ribalta ma per ragioni decisamente spiacevoli. Il CES 2018 promette invece di focalizzarsi sulle novità positive che nel prossimo futuro arriveranno dalle case produttrici di CPU, in primissima fila ovviamente Intel e AMD. Anche tutte e due insieme, per quanto possa sembrare strano in un settore fortemente competitivo come quello della microelettronica.

Una delle novità del CES 2018 viene infatti dalla collaborazione tra Intel e AMD. Si tratta di una particolare famiglia di processori Intel Core di ottava generazione con grafica integrata Radeon RX Vega M. Si tratta di processori che vedremo utilizzati in computer portatili - soprattutto 2-in-1 - che vogliono offrire anche buone prestazioni grafiche. Al CES 2018 ne sono state presentate due versioni, destinate al mondo del gaming ma anche per le applicazioni di realtà virtuale.

Da parte sua AMD ha presentato tutta la roadmap prevista per l'anno in corso, inevitabilmente meno ricca di quella del 2017 dove la casa di Lisa Su ha lanciato novità per i settori server, desktop e mobile. Al CES 2018 l'attenzione è stata prevedibilmente focalizzata su mobile e desktop ma la logica di sviluppo è interessante anche per le possibili evoluzioni in campo server: puntare sulle alte prestazioni e sui miglioramenti della microarchitettura Zen.

Nel corso del 2018 AMD prevede il lancio di sei linee di prodotto nuove o rinnovate, tutte facenti capo al brand Ryzen e suddivise nelle varie fasce di performance (3, 5, 7, Pro, Threadripper...). AMD ha già indicato che per questi processori utilizzerà una prima evoluzione della microarchitettura Zen (la Zen+ con microlitografia a 12 nanometri). Nel 2019 dovremmo vedere il debutto della microarchitettura Zen 2 a 7 nanometri e nel 2020 una sua evoluzione denominata Zen 3.
Pubblicato il: 08/01/2018

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud