Logo ImpresaCity.it

La security as a service di SonicWall

La soluzione di security Cloud Global Management System offrirà gestione e reporting della sicurezza in modalità as a service

Redazione

Dell SonicWALL ha annunciato  che renderà disponibile Cloud Global Management System (GMS) una soluzione Security as a Service di gestione e reporting della sicurezza basata su cloud - offerta ai partner sotto forma di sottoscrizione mensile - con l'obiettivo di eliminare gli ostacoli finanziari, tecnici e di manutenzione associati alla gestione della sicurezza. La soluzione è prevista in versione beta per il mercato Nord America nel Q4 2016, con disponibilità generale prevista nel 2017.

"Le funzionalità di gestione offerte da Cloud GMS - affermano in Dell - rappresentano un accesso a basso rischio per aziende medie e piccole, ma anche per grandi imprese, eliminando i costi di avvio e manutenzione legati a un’infrastruttura on-premise dedicata. 

"SonicWALL Cloud GMS aiuterà i nostri partner a semplificare la gestione migliorando al tempo stesso la sicurezza di rete”, dicd Patrick Sweeney, vice president product management and marketing, Dell SonicWALL. “A mano a mano che la domanda di soluzioni di hosted security aumenta, SonicWALL Cloud GMS fornirà una nuova soglia di ingresso per le aziende medie e piccolo che hanno capacità limitate o non desiderano implementare infrastrutture e logistica in-house ma vogliono garantire la sicurezza dei loro dati in modo rapido ed efficace – indipendentemente da dove questo risiedano.”

Le principali funzionalità della soluzione SonicWALL Cloud GMS comprendono:
  • Governance: stabilisce un approccio coeso alla gestione, reporting e analisi della sicurezza per semplificare e uniformare i programmi di difesa di rete attraverso workflow automatici e correlati per dare vita a una strategia di governance, compliance e risk management coordinata.
  • Compliance: risponde e soddisfa specifiche esigenze di compliance per enti normativi e auditor con report PCI, HIPAA e SOX automatici, personalizzati con qualunque combinazione di dati verificabili.
  • Risk Management: offre la possibilità di favorire la collaborazione e la comunicazione tra architetture di sicurezza condivise, prendendo decisioni sulle policy basate su informazioni time-critical consolidate per una maggiore efficacia.
 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Se vuoi ricevere le notifiche delle notizie più importanti della giornata iscriviti al canale Telegram di ImpresaCity al link: t.me/impresacity
Pubblicato il: 12/09/2016

Speciali

Speciali

Cybertech 2019

Download

Gestire la sicurezza alla convergenza tra IT e OT