Emc accelera nel cloud assorbendo VirtuStream

Il leader dello storage completa in questo modo il proprio portafoglio hybrid cloud.

Cloud
Con l'obiettivo di formare una nuova attività di fornitura di servizi cloud per le aziende, Emc ha acquisito VirtuStream per una cifra pari a 1,2 miliardi di dollari, pagati in contanti.
L'azienda assorbita è specialista nella migrazione di applicazioni critiche e gestione di ambienti cloud, oltre a vantare una partnership di lunga durata con VMware. Di particolare interesse, appare la capacità di offrire automazione delle procedure di sincronizzazione tra differenti applicazioni in cloud e su server locali, la gestione del ciclo di vita e l'orchestrazione, ripartendo i carichi applicativi.
Con l'acquisizione di VirtuStream, Emc completa soprattutto il proprio portafoglio di servizi hybrid cloud. Entrerà a far parte della gamma di prodotti la suite xStream, disponibile nelle versioni Private, Public e Virtual Private, per migrare, far funzionare e gestire applicazioni critiche in ambienti cloud.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter

contatori